A Monza vanno in scena gli Internazionali di Tennis

Al Circolo Tennis Monza in Via Boccaccio, sono partiti gli Internazionali di Monza Brianza di Tennis. Il torneo ha un montepremi di 64.000 euro e sono presenti alcuni importanti tennisti italiani, come Filippo Volandri e Potito Starace

Matteo Viola, tennista italiano. Foto di Danilo Recalcati

MONZA - Sono in corso di svolgimento presso il Circolo Tennis Monza in Villa Reale gli Internazionali di Monza Brianza di Tennis. Il torneo maschile, challenger con montepremi di 64.000 euro, è iniziato nella giornata di ieri, e presenta nel tabellone importanti tennisti di levatura internazionale come Albert Montanes, Potito Starace, Filippo Volandri e Blaz Kavcic. La competizione infatti si svolge in una settimana priva di altri tornei Atp, e questo attira sicuramente l'attenzione di molti tennisti. Al vincitore andranno quest'anno 100 punti per il ranking Atp e 9.000 euro. Il tabellone principale è di 32 giocatori

Tra gli italiani si è distinto finora Matteo Viola, numero 159 della classifica Atp, che ha superato in tre set il più quotato Teymuraz Gabashvili col punteggio di 2-6, 6-4, 6-4. Oggi invece va in scena il numero uno del torneo Albert Montanes contro il siciliano Alessio Di Mauro. I due tennisti hanno già vinto il torneo monzese: lo spagnolo nel 2008, Di Mauro nel 2005. Altro match interessante è quello tra Volandri-Marti e Starace-Schoorel.

Ricordiamo a tutti che l'ingresso al torneo è sempre gratuito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Precipita per diversi metri dal palazzone abbandonato di Desio: 32enne gravissima

  • Il trucco a cui fare attenzione? Ha a che fare con una bottiglietta d’acqua

  • Controlli in un'officina a Muggiò, scoperto deposito di auto che "scottano"

  • Tragico incidente in moto: morto un uomo di 53 anni di Giussano

  • Motor Show a Monza, attesi 500mila visitatori: sfilate, test e novità del mondo dei motori

  • Maltempo a Monza, arrivano i temporali e scatta l'allerta: "Vento fino a 50km/h"

Torna su
MonzaToday è in caricamento