Tritium, la società: secco no alle voci di fusione con altri club

Tramite comunicato stampa la società brianzola ha respinto qualsiasi ipotesi di fusione con altre società calcistiche rilanciando il proprio progetto societario.

Monza – La Tritium smentisce con  decisione ogni ipotesi di fusione con altre società, e lo fa con una secca nota diffusa nel pomeriggio di martedì. Il presidente Ercole Ghezzi ha tenuto a precisare la volontà di portare avanti il suo progetto societario e il raggiungimento dell’obiettivo di tornare a giocare  nella sede naturale Trezzo sull’Adda. Le indiscrezioni pubblicate da alcuni organi di stampa potrebbero togliere serenità all'ambiente in un momento in cui la squadra lotta per la salvezza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ponti tibetani della Lombardia dove portare i bambini

  • Brugherio, incendio nella notte nella pizzeria Lo Stregone: tre famiglie evacuate

  • Cesano Maderno, uomo investito mentre attraversa la strada: è gravissimo

  • Coronavirus, un solo nuovo contagio a Monza: sindaco incontra i gestori dei locali

  • Verano Brianza, Sofia uccisa a 25 anni da ubriaco mentre attraversa la strada

  • Giovani ragazze costrette a prostituirsi in un club privato a Varedo: sette arresti

Torna su
MonzaToday è in caricamento