Tennis, serie A2: missione compiuta per il CT Ceriano a Sassuolo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Il Club Tennis Ceriano aveva un solo risultato a disposizione: la vittoria. E l’ha ottenuta. Nella trasferta di Sassuolo le ragazze di Ceriano Laghetto (MB) erano obbligate a conquistare tre punti per restare agganciate al treno play-off e giocarsi la terza posizione nell’ultima giornata di campionato in Sardegna contro il Tc Cagliari. E proprio l’inaspettato exploit delle isolane, che hanno liquidato un Tennis Club Mestre fin troppo remissivo per 4-0, rappresenta senza dubbio il risultato più clamoroso di giornata. Una vittoria che proietta il Tc Cagliari a 11 punti (ancora in lizza per il primo posto), due in più delle ragazze guidate da Silverio Basilico. Le brianzole però, domenica prossima, dovranno compiere un’autentica impresa sportiva per battere la compagine cagliaritana e agguantare in rimonta il terzo posto nel girone 2. Obiettivo possibile, ma solo in caso di successo. Anche perché l'altra contendente, il Tennis Beinasco (che ha fermato il Tc Rungg sul 2-2) dovrà osservare il turno di riposo e non potrà migliorare il bottino di 8 punti fin qui accumulato. La formazione piemontese, dunque, è già sicura di dover disputare i play-out per restare in A2. Ma la settima e ultima giornata sarà interessante anche per stabilire chi tra Sporting Stampa B e Sporting Club Sassuolo retrocederà direttamente in Serie B. Se è fra 14 giorni che tutto sarà deciso, l'ultimo è stato in ogni caso un turno molto positivo per il CTC. Dopo il successo casalingo di venerdì scorso contro le torinesi dello Sporting Stampa, il club lombardo ha trovato la seconda vittoria consecutiva in poco più di 48 ore. Nella trasferta emiliana, il primo punto per Ceriano è arrivato da Anne Schaefer che, sotto 4-5 nel primo parziale contro Giulia Guidetti, ha ottenuto un break provvidenziale ed è andata a vincere il primo set, riuscendo poi a chiudere un match comunque molto equilibrato. Ma Sassuolo non ha alzato bandiera bianca e con Nuria Parrizas-Diaz (attuale numero 202 della classifica WTA) ha agguantato il pari. Nonostante una prova di carattere, Angelica Moratelli non è riuscita infatti a fermare la 28enne spagnola, passata per 6-3 7-5. Il risultato è rimasto in bilico ancora per poco, perché Gloria Stuani ha lasciato appena quattro giochi a Giorgia Guidotti riportando Ceriano avanti. Nel doppio, infine, la coppia Moratelli/Stuani è partita in quarta e, dopo aver dominato il primo set, ha chiuso i conti fissando il punteggio sul 3-1. "Oggi le ragazze hanno giocato molto bene e lo hanno fatto su una superficie sintetica tutt'altro che facile, conquistando i tre punti", racconta capitan Silverio Basilico. "Dispiacerebbe se il risultato di oggi tra il Tc Cagliari e il Tc Mestre dovesse, alla fine, rivelarsi decisivo per il terzo posto ma domenica prossima noi andremo in Sardegna per cercare con le unghie e con i denti un successo che ci porterebbe ai play-off".

RISULTATI Sesta giornata Girone 2 Club Tennis Ceriano b. Sc Sassuolo 3-1 Anne Schaefer (C) b. Giulia Guidetti (S) 7-5 6-4, Nuria Parrizas-Diaz (S) b. Angelica Moratelli (C) 6-3 7-5, Gloria Stuani (C) b. Giorgia Guidotti (S) 6-3 6-1, Moratelli/Stuani (C) b. Parrizas-Diaz/Guidotti (S) 6-0 6-2 CLASSIFICA, GIRONE 2 1. Tennis Club Mestre, 12 punti 2. Tennis Club Rungg, 11 punti 3. Tennis Club Cagliari, 11 punti 4. Club Tennis Ceriano, 9 punti 5. Tennis Beinasco, 8 punti 6. Sporting Stampa "B", 0 punti 7. Sc Sassuolo, 0 punti

Torna su
MonzaToday è in caricamento