Tennis, serie C 2019: CT Ceriano pronto al doppio impegno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Tutto pronto, o quasi, per la fase regionale a gironi del campionato di Serie C 2019. Pronto anche il Ct Ceriano che, come di consueto, mette in campo due formazioni: quella femminile e quella maschile. Per le ragazze, specie le più giovani, si tratta di un test importante in vista dell'impegno clou in autunno con il campionato di Serie A2, ma è anche l'occasione per raggiungere quella fase nazionale solo sfiorata l'anno passato. Per i maschi, invece, la Serie C rappresenta l'opportunità principale per mettersi in mostra, nonché la chance di confermare gli ottimi risultati conquistati nell'edizione 2018. "Abbiamo la possibilità di puntare al primo posto nel girone regionale sia con la squadra maschile che con quella femminile. E comunque l'obiettivo è quello di superare questa prima fase a gironi", dice il presidente del Ct Ceriano Severino Rocco. "In squadra - continua Rocco - abbiamo tante ragazze giovani come Alice Dell'Orto, Rachele Zingale, Eleonora Leva e Ilenia Capra: stanno facendo bene a livello individuale e possono imparare molto accanto a giocatrici più esperte". Esperienza che non manca certo al team maschile guidato da Eugenio Ferrarini, che tra gli under 18 schiera solo Nicolò Pirrello con Lorenzo Furia e Stefano Trampolin impegnati nel campionato di serie D1. Ma vediamo ora, nel dettaglio, i gironi. Le ragazze, guidate da Gloria Perfetti ed Elena Draghicchio, disputeranno il girone 2 insieme alle bergamasche del Tc Città dei Mille (probabilmente le favorite del raggruppamento proprio insieme Ceriano, ndr), allo SportTrend di Melzo, al CSA Tennis Agrate e al Tc Mutti e Bartolucci di Castiglione delle Stiviere (Mantova). Esordio subito in casa contro la formazione mantovana, turno di riposo in programma il 28 aprile e ultima del girone a Bergamo il 12 maggio prossimo per quella che, almeno sulla carta, potrebbe essere la sfida al vertice. Capitolo uomini: sono stati sorteggiati nel girone 8 insieme al Tc Romano, alla Società Canottieri Milano, alla Società Canottieri Mincio di Mantova e al Tennis Stradivari di Cremona. Per loro il campionato partirà il 14 aprile con la trasferta di Mantova perché nella prima giornata osserveranno subito il turno di riposo. Esordio in casa previsto dunque per il 28 aprile per la sfida contro la Canottieri Milano. Sperando di ripetere il cammino dell'anno passato quando la formazione brianzola infilò tre vittorie consecutive prima di subire un "innocuo" k.o. all'ultima giornata. L'obiettivo è fissato, adesso la parola passa al campo.

Torna su
MonzaToday è in caricamento