Uscire dal silenzio: un convegno contro la violenza domestica a Monza

Prevenzione, intervento e contrasto alla violenza domestica femminile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Monza, 18 Ottobre 2018. L’ordine degli psicologi della Lombardia a contrasto del fenomeno della violenza domestica organizza una mattinata di studio sul tema, Monza sabato 27 ottobre ore 9,15 presso binario 7 urban center, via Turati, 6/8. Durante l’incontro si darà spazio al contributo che la psicologia può apportare nella trattazione di questo delicato tema. Attraverso gli interventi delle psicologhe relatrici - Dott.ssa M.Martello, Dott.ssa C. Cazzaniga, Dott.ssa C. Frasca, Dott.ssa R.L. Lucariello - verranno approfonditi i meccanismi psicologici che sottostanno alla difficoltà che la vittima mostra nel richiedere aiuto, i processi di presa in carico e le possibili azioni preventive da mettere in campo. La rilettura psicologica del tema verrà integrata dall’intervento dell’Avvocato Giorgia Antonia Leone che tratterà l’argomento in una prospettiva giuridica. La psicologia dialogherà inoltre con l’arte attraverso la “Parola Cantata” di Angela Villa e Franco Ventimiglia. Programma completo dell’evento: “Perché non si esce dal silenzio?” – i tipi di violenza, lettura dei comportamenti maschili e femminili – Dott.ssa M. Martello, psicologa psicoterapeuta, membro Stati Generali delle Donne "Violenza domestica ed intervento pubblico" Avv. G.A. Leone, Vicepresidente FIDAPA-BPW ITALY Sez. MODOETIA CORONA FERREA Intervento artistico: “Mamma a te le viole ti sono spuntate sulla faccia…” LA PAROLA CANTATA di Angela Villa e Franco Ventimiglia. “Prevenire il silenzio: l’esperienza dei gruppi di crescita personale” Dott.ssa Rosaria Lyuba Lucariello, psicologa “Come uscire dal silenzio: la presa in carico”, Dott.sse Claudia Cazzaniga e Cristina Frasca, psicologhe e psicoterapeute CADOM – Centro Aiuto Donne Maltrattate di Monza La partecipazione è aperta a tutti: psicologi, operatori, volontari e cittadini desiderosi di approfondire il tema. Per l’evento è stato richiesto il patrocinio a: Provincia di Monza e Brianza, Comune di Monza, ATS Brianza. L’evento si inserisce all’interno del Progetto “Referenti Territoriali” dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia. Sarà, inoltre, presente all’evento un punto informativo OPL con materiale divulgativo a disposizione della cittadinanza. CHI SIAMO Ordine degli Psicologi della Lombardia L’Ordine degli Psicologi – Nazionale o Regionale – è un ente pubblico che riunisce e governa gli iscritti all’Albo degli psicologi e ha il compito di vigilare sulla professione, al fine di prevenirne l’abuso. L’Ordine è un presidio dello Stato a tutela della salute e del benessere dei cittadini. L’Albo è l’elenco pubblico di tutti gli psicologi abilitati ad esercitare regolarmente la professione. L’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL) è guidato dal Presidente Riccardo Bettiga. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.opl.it. Informazioni per la stampa Referenti Territoriali (Monza e Brianza) Dott.ssa Chiara Maria Regina Borgonovo 3398400102 Dott. Mauro Francesco Di Nardo 3294916665 Valeria Rossana Volpe Public Relation Manager Centro La Fenice Componente Comitato Direttivo Stati Generali delle donne MB Coordinatrice Tavolo " Donne: Fisco, Imprese e Libere Professioni" Mobile: +39 3282010114 E-mail: valeriarossanavolpe.vrv@gmail.com

Torna su
MonzaToday è in caricamento