Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Furbetti del cartellino, il consigliere comunale Piffer denuncia un episodio in seduta con un video su Facebook

 

Il consigliere comunale di Monza, Paolo Piffer, con un video in un post sul suo profilo Facebook, ha denunciato un episodio da 'furbetti del cartellino', nel corso dell'approvazione di una seduta di consiglio: 

"Pochi minuti fa in aula è successa una cosa GRAVISSIMA!!! A pochi secondi dalla scadenza ultima per poter fare l’appello e validare la seduta, il consigliere Marco Monguzzi ha preso e inserito il badge della consigliera Martinetti che ancora non era presente in aula. Sorpreso nell’atto che politicamente non esito a definire INQUALIFICABILE ri-estrae il badge così come si evince nel video che casualmente stavo facendo. In conclusione, non solo emerge ancora una volta, per l’ennesima volta, che questa maggioranza ha grossissime difficoltà a garantire il numero legale, ma anche sul rispetto delle regole e delle istituzioni noto che per qualcuno la fatica non è minore. Il giudizio finale come sempre spetta a voi. Io sono quasi più imbarazzato che arrabbiato".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento