Trova un portafogli con 35mila euro e lo restituisce: Cinzia è la ragazza più onesta di Monza

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Ha i capelli mori e un sorriso a 32 denti Cinzia Lazzaroni, la ragazza più onesta di Monza. È stata lei, infatti, nella serata di giovedì 10 gennaio a trovare un portafogli con all'interno 35mila euro nel parcheggio dell'unse di via Marsala. Cinzia, che insieme alla sorella Laura gestisce la la tabaccheria Lazzaroni di via Felice Cavallotti, non ci ha pensato due volte: appena ha visto il portafogli gonfio di banconote lo ha consegnato alla cassiera del supermercato senza neanche guardare quante banconote contenesse.

"Erano circa le 20 e stavo andando a fare la spesa con mio figlio quando lui ha visto un portafogli a terra — ha raccontato lei stessa —. Mi sono chinata, ho visto che era colmo di soldi e lo ho consegnato alla cassiera". Il portafogli è poi passato nelle mani del direttore del supermercato e infine alla polizia che ha rintracciato e restituito il "tesoro" al legittimo proprietario, un giovane imprenditore brianzolo. 

Secondo quanto trapelato i contanti sarebbero i risparmi dell'attività dell'imprenditore. Il ragazzo, come ha spiegato lui stesso agli investigatori, aveva con sé tutte quelle banconote perché aveva traslocato recentemente in una villetta isolata e senza sistemi di allarme e per una maggiore sicurezza preferiva tenere con sé tutti i contanti.

(Immagini B&V Photographers)

Potrebbe Interessarti

  • Morgan sotto sfratto, rinviato lo sgombero: "Ora devo ricomprare casa"

  • Incendio al chiosco del laghetto della Boscherona a Monza

  • Rapina due farmacie armato di pistola: 48enne arrestato a Trezzo sull'Adda

Torna su
MonzaToday è in caricamento