Andi Lombardia approda agli Stati generali Sanità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

E' ufficiale: ANDI Lombardia sarà protagonista agli Stati Generali della Sanità nell'ambito della Filiera della Salute. L'appuntamento è quindi per la giornata di sabato 12 gennaio presso la sede dell'ATAHOTEL di Varese.
In rappresentanza di ANDI Lombardia sono stati invitati il Presidente Dottor Federico Dal Cin ed il Vicepresidente Dottor Giuseppe La Torre.
thumb_1.jpg?x=375 Questo importante obiettivo è stato raggiunto proprio grazie al lavoro e all'impegno profuso dal Vicepresidente La Torre, incaricato dei rapporti con la politica, che ha commentato: "L'odontoiatria erogata in regime libero-professionale è il fulcro delle terapie odierne ed il futuro di un moderno monitoraggio preventivo della salute orale generale, in grado di rispondere alle sfide di una domanda sanitaria radicalmente mutata. Per ora, siamo alle solite: sottovalutazione delle nostre risorse e capacità, nessun progetto concordato con i Dentisti per la organizzazione dei servizi sul territorio, nessuna attenzione alla sofferenza economica di una categoria che subisce una forte pressione fiscale e inflattiva. Abbiamo necessità di avere persone nei luoghi decisionali per avere notizie dirette e portare le nostre istanze ovunque si decida il nostro futuro. Considero superato il dibattito se partecipare o meno ai pubblici incontri, in che misura e con quale atteggiamento: l'evidenza dei fatti dimostra che chi non c'è ha sempre torto. E noi dobbiamo esserci. Dappertutto. Per tutte queste ragioni, offriamo e chiediamo collaborazione al mondo politico e proviamo ad aprire ogni sorta di trattativa".

ANDI Lombardia, infatti, partecipa attivamente alla Tavola Rotonda "La Sanità della Macroregione del Nord: problematiche e prospettive" che si terrà a Varese il 12 gennaio.

thumb_2.jpg?x=289 I relatori oltre al Presidente di ANDI Lombardia Dottor Federico Dal Cin saranno: il Dottor Massimo Bocca Segretario Regionale Lombardia ANAAO-ASSOMED, il Dottor Luca Coletto Assessore alla Sanità del Veneto e Coordinatore degli Assessori alla Sanità della Conferenza Stato-Regioni, il Dottor Francesco Conti membro del Direttivo di Abiomedicali, il Dottor Pierluigi Delogu Presidente nazionale di AIO, il Dottor Andrea Mandelli Presidente FOFI, il Dottor Mauro Matteuzzi Past President UNIDI, la Dottoressa Beatrice Mazzoleni Presidente IPASVI Lombardia, il Dottor Silvio Regis Segretario Regionale Veneto FIMMG, il Dottor Massimiliano Sabatino Vicepresidente Consulta Nazionale delle Professioni, il Senatore Fabio Rizzi Capogruppo LNP in Commissione Sanità del Senato, l'Onorevole Roberto Maroni Segretario Federale Lega Nord Padania.
L'apertura dei lavori sarà alle ore 9 con l'intervento del Dottor Coletto sul tema "I Sistemi Sanitari Regionali: stato dell'arte, problematiche e prospettive" cui seguirà la Tavola Rotonda "La Voce delle Associazioni". Nella prima parte interverranno Abiomedicali, AIO, ANAAO-ASSOMED, la Consulta Nazionale delle Professioni Sanitarie e ANDI Lombardia. Dopo il coffee break si riprende con gli interventi della FIMMG Veneto, FOFI, IPASVI Lombardia, SNAMI, UNIDI. Alle 12,30 è prevista la sintesi delle proposte curata dal Senatore Fabio Rizzi mentre le conclusioni saranno affidate al Segretario Federale Roberto Maroni.

Per chi volesse partecipare è necessario iscriversi inviando generalità, professione e ruolo, alla seguente mail: ufficiostampafabiorizzi@gmail.com

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento