Animali

72 cani vicino a Monza sono rimasti senza cibo: il rifugio è al collasso. L'appello di Alessio

"Stiamo vivendo una situazione di difficoltà"

Sono tantissimi, sono 72 cani e sono rimasti senza scatolette. Ci scrive Alessio: "Gestisco il canile rifugio Associazione Una luce fuori dal lager, siamo ad Uboldo a circa 15 minuti da Como e Monza, avevate scritto un articolo su Teo. 
Il nostro rifugio si auto finanzia, siamo al collasso con 72 cani. Stiamo vivendo una situazione di difficoltà in particolare sul cibo umido, scatolette e materiali di consumo. Volevo chiedervi se per piacere potete fare un appello". Ed eccoci qui, confidando nel buon cuore dei monzesi e di chiunque legga. 

Una volontaria-2

Questo l'appello: 

"Siamo senza scatolette da dare da mangiare ai nostri cani, purtroppo gli ultimi 2 anni sono stati segnati da crisi, aiuti ridotti al lumicino e mancanza di sostegno e donazioni. 
Il nostro è un rifugio che salva decine centinaia di cani da canili Lager del Centro e Sud Italia. Cani che togliamo da privazioni e una vita caratterizzata da sofferenze e umiliazioni .
Cani di cui ci occupiamo con dedizione, sacrifici, lavoro quotidiano. 
Siamo rimasti senza cibo umido, cioè scatolette, da erogare ai nostri bimbi al pranzo e alla cena. Potete portare le scatolette direttamente in rifugio, siamo aperti 7 su 7 dalle 10 alle 12 e dalle 16 in poi, nel caso fossimo impegnati potete lasciarle fuori. 
Associazione Una Luce Fuori Dal Lager, via Caduti della Liberazione 123 Uboldo (Varese)". 

Questo il sito ufficiale dell'associazione, qui invece la pagina Facebook . È una situazione che merita attenzione e aiuto. Vi mettiamo una gallery con le foto di alcuni ospiti del rifugio, sicuramente i loro musetti sapranno aprire il vostro cuore.

I cani rimasti senza cibo

Se poi qualcuno di voi volesse adottarne qualcuno può contattare il rifugio via WhatsApp al 333.952.1373

Email canilisaronno@gmail.com 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

72 cani vicino a Monza sono rimasti senza cibo: il rifugio è al collasso. L'appello di Alessio
MonzaToday è in caricamento