Sabato, 25 Settembre 2021
Animali

Quando l'osteopatia fa bene anche agli animali: i segreti in un manuale

Un libro scritto dall'osteopata brianzolo Corrado Comunale per raccogliere fondi a favore dell'Enpa

In un libro come imparare a eseguire trattamenti osteopatici sul proprio cane, e soprattutto rafforzare il rapporto con lui migliorando la sua salute psico fisica. Un manuale che non farà bene solo ai cuccioli e ai cani adulti (e anziani) di casa. Ma anche ai cani accolti nel rifugio dell'Enpa di Monza.

Si intitola “Fondamenti e basi di terapia manuale osteopatica in ambito cinofilo. Spunti per il trattamento conservativo e in ambito sportivo” (pubblicato da LFA Publisher) il manuale scritto dall'osteopata villasantese Corrado Comunale e in distribuzione dal 26 agosto. Le royalties sulla vendita del libro verranno devoluti all'Ente Nazionale Protezione Animali di Monza e Brianza.

Una pubblicazione che nasce dall'esperienza professionale e personale dell'osteopata brianzolo, grande appasisonato di cinofilia. Corrado vive con la compagna e con i loro tre cani: Lamù una pit bull di 5 anni, Leon un pit bull di 14 mesi, e Hel una meticcia di e anni che Corrado e la sua fidanzata hanno strappato da un destino di maltrattamenti.

"Sono partito dalla mia esperienza professionale - spiega Comunale -. I grandi benefici che l'osteopatia ha sulle persone. Basandomi quindi sui miei studi e sull'anatomia del cane, ho provato ha trasferire le mie conoscenze osteopatiche sui nostri amati amici a quattro zampe. Hel li adora: starebbe delle ore a farsi manipolare. Lamù e Leon, invece, dopo pochi minuti vanno via".

Ma Comunale gli effetti benefici li ha trovati e ha quindi deciso di condividere questa esperienza con un pubblico neofito in materia di osteopatia, ma come lui grande appassionato di cinofilia

Nel volume di 102 pagine, corredato di illustrazioni a colori, Comunale illustra una serie di argomenti tecnici presentati in maniera sintetica e semplificata, affinché sia comprensibile sia dai tecnici del settore già qualificati e da cui possano trarre ulteriori spunti da integrare nella loro attività professionale, sia dal lettore neofito  per puro interesse culturale (ad esempio, un qualunque proprietario di cane) o, infine, a coloro che abbiano intenzione di intraprendere questa professione.

Tutti i dettagli sul sito www.enpamonza.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando l'osteopatia fa bene anche agli animali: i segreti in un manuale

MonzaToday è in caricamento