Associazione neuroblastoma presente a Expo Brianza

Oltre 130 espositori all’evento in programma dal 28 settembre al 6 ottobre. Spettacoli, convegni, laboratori, mercatini a Km0, sfilate di moda e solidarietà

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

In fiera per aiutare la ricerca contro il Neuroblastoma, per scoprire di più su questa forma di tumore maligno che colpisce i bambini in età prescolare e sostenere l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma. Così ci sarà un motivo in più per non mancare a Expo Brianza, la Mostra intercomunale dell’artigianato e del commercio, la più grande e longeva di questo operoso territorio, giunta alla trentanovesima edizione, in programma nell’area fieristica di Bovisio Masciago (MB) dal 28 settembre al 6 ottobre. L’Expo è organizzato da un Comitato che comprende ben 8 comuni, il nuovo entrato Barlassina, Bovisio Masciago, Ceriano Laghetto, altra nuova entrata, Cesano Maderno, Lazzate, Limbiate, Seveso e Varedo; tre Associazioni di Categoria, CNA Como/Lecco/Monza, Unione Industriali delle Province di Milano e Monza Brianza, e Confcommercio Seveso e il Comitato del Parco Regionale delle Groane, altra novità 2019. Expo Brianza è da un lato un’opportunità unica per far conoscere il proprio brand al grande pubblico e dall’altro un’ottima occasione per apprezzare il meglio delle proposte del commercio e dell’artigianato locale: infatti l’ingresso al pubblico è gratuito e questo, insieme a un’offerta merceologica ampia e qualitativamente di alto livello, con oltre 130 espositori dislocati sui circa 6.000 mq, ha permesso di attirare tutti gli anni un pubblico compreso tra le 80 e le 90.000 persone. A Expo Brianza 2019, come da tradizione, ogni giorno si terranno spettacoli, convegni, momenti musicali, laboratori, mercatini a Km0, sfilate di moda che intratterranno i visitatori nell’ampia area dedicata; non mancherà un’area ristorante. In particolare gli eventi più attesi sono la Corsa Rosa, camminata amatoriale riservata alle donne (domenica 29 settembre) e nella stessa giornata anche il Parco Groane Day con 10 aziende agricole della zona del Parco che proporranno i loro prodotti e poi nei giorni successivi la sfilata di moda organizzata dall’Unione Artigiani di Milano il giovedì sera 3 ottobre e la Festa dello Sport (venerdì 4 ottobre). Anche l’Associazione Italiana per la Lotta al Neuroblastoma sarà presente con un proprio stand, durante l’intero evento: la mostra brianzola sarà un’ottima occasione per presentare le attività associative a un pubblico vasto ed eterogeneo e raccogliere fondi per sostenere i progetti di ricerca d’eccellenza promossi dall’Associazione con l’obiettivo di contrastare il Neuroblastoma.

www.neuroblastoma.org

Ulteriori informazioni su Expo Brianza: www.expobrianza.com

Torna su
MonzaToday è in caricamento