Venerdì, 19 Luglio 2024
La storia

L'albero che a Monza è diventato il simbolo della forza della natura

Un pioppo selvatico è riuscito a sopravvivere spaccando l'asfalto

Un piccolo pioppo selvatico, nato nel cuore della città tra l'asfalto e il cemento è diventato il simbolo della forza inarrestabile della natura. 

Nonostante le condizioni avverse nelle quali si è trovata a nascere, infatti, la piccola pianta è riuscita ugualmente a sopravvivere e a crescere, spaccando letteralmente l'asfalto che cercava di comprimerla. Una condizione che ha ispirato l'assessore all'Ambiente Giada Turato a raccontare l'epopea della pianta sulla sua pagina Facebook quale esempio della resilienza e della determinazione della natura a perpetuare se stessa.  

Dopo l'insolita scoperta i tecnici dell'ufficio strade sono infatti intervenuti per rimuovere la pianta ma hanno deciso altresì di permetterle di continuare a crescere. "Quando la natura si riprende i suoi spazi - ha chiosato l'assessore - Abbiamo salvato questo pioppo selvatico che è cresciuto riuscendo a spaccare l'asfalto. Dopo le opportune verifiche, è stato possibile trapiantare la piccola pianta, con l'apporto dell'ufficio strade per estrarla. Il pioppo è stato invasato e ora è in attesa di essere piantato in uno dei nostri giardini nella stagione più idonea". Un gesto di sensibilità che non è passato inosservato agli occhi dei cittadini. 

E che pure ha portato molti a riflettere sulla poetica inarrestabilità della natura. Che tutto vince. Anche in un tempo dove il pensiero e la riflessione sono cancellati dalla velocità molto meno poetica della vita moderna.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'albero che a Monza è diventato il simbolo della forza della natura
MonzaToday è in caricamento