rotate-mobile
Attualità

Areu in pista, l'assistenza sanitaria dell'Autodromo sarà gestita dall'Agenzia Regionale Emergenza e Urgenza

L’Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza gestirà il servizio durante le attività di pista e gli eventi per garantire la sicurezza degli appuntamenti ospitati dal Tempio della Velocità

Areu in pista. L'Azienda Regionale Emergenza e Urgenza si occuperà della gestione dei servizi di assistenza sanitaria e soccorso degli eventi ospitati dall’Autodromo Nazionale di Monza per i prossimi tre anni. La nuova collaborazione è frutto di un accordo tra il Tempio della Velocità e AREU, firmato rispettivamente dai Direttori Generali Alessandra Zinno e Alberto Zoli, che regola i servizi necessari per garantire la sicurezza e l’intervento medico per le attività di pista e, più in generale, per tutti gli appuntamenti organizzati nel circuito.

Nelle operazioni di assistenza e soccorso sarà impiegato il personale medico e infermieristico della rete AREU, con le certificazioni necessarie per operare nella gestione delle competizioni e degli eventi sportivi e non, che si svolgeranno all’Autodromo Nazionale Monza fino al 2024. La convenzione tra le due pubbliche amministrazioni prevede inoltre un impegno a sviluppare programmi di formazione ad hoc dedicati al personale, in materia di aggiornamento professionale specifico per gli interventi richiesti, e a favorire i rapporti con gli Enti e le Istituzioni del territorio, in particolare con ACI e AC Milano nell’ambito di iniziative in materia di prevenzione per la sicurezza stradale.

Autodromo Nazionale Monza e Areu avevano già collaborato nell’autunno 2020, all’inizio dell’emergenza sanitaria dacovid-19, quando il centro medico del Circuito era stato utilizzato come check point clinico avanzato per l’accoglienza delle ambulanze con in carico pazienti in codice verde.

"La scelta di siglare un accordo duraturo nel tempo con AREU fornisce al circuito garanzia di professionalità e tempestività, così come una necessaria continuità nei servizi di assistenza durante gli eventi. L’azienda AREU è un’eccellenza nel suo settore grazie alla sua strutturazione e capillarità sul territorio. Per questi motivi, anche grazie alle precedenti attività di collaborazione tra il nostro Circuito e AREU in un momento delicato come quello della pandemia, guardiamo all’accordo con estrema fiducia. Siamo certi che tale cooperazione porterà benefici in primis ai fruitori dell’impianto, fornendo la massima garanzia di sicurezza" ha detto Alessandra Zinno, Direttore Generale di Autodromo Nazionale Monza.

"L’Autodromo Nazionale Monza è una realtà storica del territorio, mantenuta viva ed attiva con eventi di rilevanza internazionale. Siamo particolarmente soddisfatti di questa collaborazione, AREU metterà a disposizione della collettività la competenza e le risorse necessarie per garantire correttamente l’assistenza sanitaria, che contribuisce in maniera determinante al buon esito delle manifestazioni" Alberto Zoli, Direttore Generale di Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Areu in pista, l'assistenza sanitaria dell'Autodromo sarà gestita dall'Agenzia Regionale Emergenza e Urgenza

MonzaToday è in caricamento