Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

Il senatore Mandelli: "Riaprire le visite ai parenti dei malati ricoverati in ospedale"

La richiesta del senatore, vice presidente della Camera dei Deputati

Dalla Brianza la richiesta di riaprire le visite ai parenti dei malati ricoverati negli ospedali. L’appello arriva dal senatore Andrea Mandelli (Forza Italia), vice presidente della Camera dei Deputati, che sollecita le Istituzioni a inserire nelle riaperture anche le visite ai degenti.

“Come sta accadendo per le Rsa – scrive Mandelli sul suo profilo Facebook -  è doveroso che anche le persone ricoverate in ospedale possano ricevere il conforto dei propri familiari. Forza Italia ha presentato un emendamento al Dl Riaperture per far sì che con il green pass sia possibile far visita ai propri cari, non solo nei reparti di lungo degenza ma in tutti i reparti ospedalieri”.

Una richiesta già sollecitata a gennaio attraverso una petizione on line, da Mirko Damasco presidente dell’associazione Salvagente, per dare la possibilità ai parenti dei malati e ai neopapà di andare a far visita ai degenti, alle neomamme e ai neonati. Naturalmente nel pieno rispetto di tutte le prescrizioni anti contagio.

“Oggi viviamo una situazione a macchia di leopardo che crea evidenti disparità di trattamento – conclude Mandelli -. Le visite sono possibili solo in alcune zone del Paese, sulla base di ordinanze regionali. È necessario che, seguendo protocolli analoghi a quelli predisposti per l’accesso alle Rsa, venga emanato un provvedimento nazionale. La cura e l’affetto dei familiari, d’altra parte, è un aspetto fondamentale nella ripresa dei pazienti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il senatore Mandelli: "Riaprire le visite ai parenti dei malati ricoverati in ospedale"

MonzaToday è in caricamento