rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

All'asta una forma di Parmigiano di 21 anni: il ricavato alla Onlus di Luca Attanasio

Il pregiato formaggio finisce sul sito di aste londinese Givergy: metà del ricavato andrà al sodalizio fondato dall'ambasciatore di Limbiate morto a febbraio in un agguato Congo

Come sarà il sapore è impossibile prevederlo, ma chi si aggiudicherà quella forma di Parmigiano Reggiano con la stagionatura da record certamente verrà inebriato da un odore intenso. 

Ma saprà anche di aver compiuto un gesto di profonda solidarietà. Il ricavato della vendita all'asta di quella forma di formaggio invecchiata 21 anni andrà a sostenere le attività umanitarie dell'associazione Mama Sofia (sodalizio fondato dall'ambasciatore limbiatese Luca Attanasio insieme alla moglie), e all'associazione Aiutiamo il mondo di Viano a sostegno delle missioni di padre Marco Canovi. 

Fino al 6 novembre sul sito Internet della casa d'aste Givergy sarà possibile fare la propria offerta per accamparrasi quella forma di Parmigiano Reggiano da record prodotta nell'aprile del 2000 dalla latteria sociale di Tabiano. La forma è unica nel suo genere poiché, grazie alla lunghissima stagionatura, ha sviluppato aromi e sapori inaspettati e unici. Il Parmigiano Reggiano di 21 anni, talmente raro da rendere difficili le previsioni sulle sue caratteristiche organolettiche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'asta una forma di Parmigiano di 21 anni: il ricavato alla Onlus di Luca Attanasio

MonzaToday è in caricamento