rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Attualità Biassono

"Questa non è incuria ma vandalismo": la denuncia del vice sindaco

Presa di mira la panchine dei giardini pubblici

La panchina dei giardini pubblici distrutta. A postare l'immagine sul suo profilo Facebook e a denunciare l'accaduto è il vicesindaco che alza la voce contro i vandali.

Succede a Biassono. A denunciare l'accaduto è Donato Cesana, vice sindaco del Comune brianzolo. "Prima che gli accaniti fan della polemica facciano sentire la propria voce, posto questa foto giunta poco fa - scrive sul suo profilo Facebook -. Qui non è il Comune, non è incuranza dell’amministrazione o assenza di manutenzione. Questa è totale mancanza di senso civico e di rispetto. Questo è vandalismo".

Una precisazione prima che qualcuno, denunciando la medesima situazione, possa incolpare il Comune. Cesana alza la voce contro gli ignoti che, non rispettosi del bene comune, se la sono presa con la panchina dei giardinetti pubblici dove ogni giorno i biassonesi si ritrovano per far giocare i più piccoli, o per qualche chiacchierata tra genitori e nonni.

"Serve educazione e rispetto, serve insegnare questo ai nostri ragazzi, piuttosto che dimostrare di saper sollevare solo questioni comodamente seduti sulla propria sedia con un telefono in mano, ogni giorno - incalza Cesana -. Nostro compito da amministratori è impegnarci a dare e concedere il massimo a disposizione a tutti i biassonesi, nessuno escluso. Nostro compito, difficile si sa, è quello di cercare di risolvere problemi grandi e piccoli nel miglior modo e tempo possibile.Ci mettiamo l’anima e il cuore ma in questi casi, davanti all’inciviltà, non basterà mai e risulterà inutile". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Questa non è incuria ma vandalismo": la denuncia del vice sindaco

MonzaToday è in caricamento