Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

L'Autodromo rende omaggio ad Alboreto: la parabolica intitolata al pilota milanese

Una cerimonia alla presenza di familiari e colleghi, per onorare il grande pilota milanese della Ferrari

Curva parabolica Michele Alboreto (Foto Fb Autodromo)

L’emozione era tanta. Forte e profonda come il ricordo, ancora vivo, di chi lo ha conosciuto, dei suoi tifosi e della sua Monza. Una città e un Autodromo che nel 20esimo anniversario della sua morte prematura gli hanno dedicato la curva parabolica.

Adesso si chiama curva Michele Alboreto. La cerimonia di intitolazione questa mattina, sabato 11 settembre, alla presenza della mamma, della moglie e della figlia del pilota; dei vertici dell'Autodromo, di quelli dell'Aci, e dei colleghi più stretti. Al centro quella Ferrari numero 27 che lo ha accompagnato tante volte vincitore al traguardo delle gare e che è impresso a caratteri cubitali sulla curva.

Foto cerimonia con Geronimo La Russa

Curva Michele Alboreto-2

“Una grande emozione. E, allo stesso tempo, una grande soddisfazione - commenta Geronimo La  Russa, presidente dell’Autombile Club Milano -. Dieci anni fa l’Automobile Club Milano aveva onorato la memoria di Alboreto intitolando la Sala del proprio Consiglio Direttivo, nel Palazzo di corso Venezia, con il suo nome. Oggi il percorso si conclude con questo altissimo gesto che, ne sono convinto, sarà davvero gradito e apprezzato da tutti gli appassionati di motori”. 

Michele Alboreto, pilota milanese, è morto il 25 aprile 2001 sul circuito di Lausitzring, in Germania, mentre collaudava una  Audi R8 Sport. Nato a Milano il 23 dicembre 1956 Alboreto è stato l'ultimo italiano ad avere vinto in Formula 1 sulla Ferrari.

Gli addetti ai lavori lo paragonano al grande Ascari e lo ricordano come un pilota grintoso, prezioso collaboratore per ingegneri e meccanici perché sapeva fornire indicazioni precise e molto dettagliate per migliorare la vettura. Ha vinto 5 Gran Premi, ne ha disputati 215, e per 23 volte nella sua carriera è salito sul podio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Autodromo rende omaggio ad Alboreto: la parabolica intitolata al pilota milanese

MonzaToday è in caricamento