Entra in chiesa durante la messa, bestemmia e minaccia i fedeli con un coltello: denunciato

Nei guai un 51enne italiano, da tempo in cura presso il reparto di psichiatria del Bassini

Immagine repertorio

È entrato in chiesa con un coltello tra le mani, ha urlato e lo ha puntato contro i presenti. Quindi, non contento, è fuggito e ha ripetuto la scena praticamente identica in un negozio vicino. 

Protagonista del blitz, avvenuto domenica in piazza Sacra Famiglia a Cinisello Balsamo, è stato un uomo di cinquantuno anni - italiano e incensurato - che è poi stato denunciato dalla polizia. 

Minacce e bestemmie in chiesa

L'allarme è scattato in mattinata, quando il 51enne - stando a quanto riferito dalla Questura - è entrato in chiesa durante la messa domenicale e ha iniziato a bestemmiare e minacciare i fedeli impugnando un coltello a serramanico. L'uomo è stato trovato dagli agenti delle Volanti ancora in piazza ma nei pressi di un negozio, dal quale era appena uscito dopo aver puntato l'arma contro la titolare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti, dopo una veloce "trattativa", sono riusciti a convincerlo a posare il coltello e lo hanno fermato. Il 51enne - che è da tempo in cura nel reparto di psichiatria del Bassini - è stato denunciato per minacce aggravate e porto abusivo di armi ed è poi stato riaccompagnato in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento