menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Stop ai diesel euro 3, entrano in vigore le nuove norme antismog: chi non può circolare

Le limitazioni sono entrate in vigore lunedì 1° ottobre: tutti i dettagli della normativa

I diesel Euro 3 saranno soggetti a ulteriori limitazioni che serviranno a ridurre l'inquinamento. Le nuove regole per la circolazione di questa tipologia di veicoli, stabilite dall'Accordo di Bacino Padano,  saranno in vigore dal 1° ottobre 2018 al 31 marzo 2019. In particolare, in tutta Lombardia (così come in Piemonte, Veneto ed Emilia-Romagna), saranno le auto diesel di categoria inferiore o pari a Euro 3 a non poter circolare dal lunedì al venerdì (almeno tra le 8:30 e le 18:30).

Qui potete verificare se il vostro veicolo potrà circolare

Le nuove limitazioni verranno applicate in maniera prioritaria nei centri urbani con un numero di abitanti superiore a 30mila, con mezzi pubblici locali efficienti e con un valore di PM10 o di biossido di azoto NO2 più alto del limite consentito. Nei 570 comuni lombardi con queste caratteristiche  le auto diesel Euro Zero, Euro 1 ed Euro 2 non potranno più circolare nei giorni feriali. Inoltre in altre 214 cittadine della Regione non sarà più consentito il transito di veicoli diesel Euro 3 fino al 31 marzo 2019. 

Lo stesso principio si applicherà a motocicli e ciclomotori. Per quelli a due tempi Euro 0 resterà il divieto di circolazione permanente in tutta la Lombardia. Quelli a due tempi Euro 1 continueranno a non poter transitare nei giorni feriali (dalle 7:30 alle 19:30), dal 1° ottobre al 31 marzo. Tuttavia, sono previste eccezioni per i veicoli diesel con efficienti sistemi di abbattimento delle polveri sottili, per quelli dotati di contrassegno per il trasporto di disabili e per i mezzi con a bordo almeno tre persone (per incentivare il car pooling). 

Per chi non dovesse rispettare le regole, le contravvenzioni previste andranno da 75 a 450 euro. Per quanto riguarda l'Area C, poi, nuove strette interesseranno i veicoli merci diesel Euro 4 senza filtro antiparticolato classificati come “diesel pesanti” e i veicoli destinati all’autonoleggio con conducente oltre i 9 posti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento