Polizia locale "cyborg" a Villasanta: ecco gli agenti con le Bodycam

Le telecamere registreranno le attività operative degli agenti

Le body cam in dotazione alla polizia locale

Sono state consegnate nella mattinata di giovedì 10 gennaio a otto agenti della polizia locale di Villasanta le Bodycam, piccole telecamere da applicare alla divisa per monitorare e registrare le attività operative dei ghisa. Dal comando spiegano che serviranno a garantire "Maggiore tutela per i cittadini e per gli agenti della polizia locale, soprattutto in situazioni particolarmente delicate e critiche". 

body-cam

Bodycam alla polizia locale: come funzionano

 Il dispositivo tecnologico consente video e audio registrazioni ad alta risoluzione, anche al buio grazie agli infrarossi, e permette anche di scattare fotografie con un semplice click. È dotato di una micro scheda sulla quale vengono registrati le immagini e i video che poi possono essere scaricati su un computer con un semplice cavetto. Anche la ricarica della batteria avviene facilmente come per un telefono cellulare.
 
Le telecamere, grandi come il palmo di una mano, sono state consegnate agli agenti oggi, giovedì 10 gennaio, una per ognuno. Sono 8 e hanno un valore di circa 180 euro l’una.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pitbull azzanna padrone ai genitali, 40enne uccide il suo cane per salvarsi

  • Incidente in autostrada A4, auto ribaltata: gravissimo 27enne

  • Incidente in autostrada A4 ad Agrate Brianza, morto ragazzo di 27 anni

  • Maschere, coriandoli, bancarelle e un trenino: ecco il Carnevale di Monza

  • Nova Milanese, azzannato alle parti intime dal suo cane: 40enne in ospedale

  • Fugge di fronte ai carabinieri nella sala slot: 26enne espulso (di nuovo)

Torna su
MonzaToday è in caricamento