rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
contributi

Fondi regionali per l'abbattimento delle barriere architettoniche: la Brianza a bocca asciutta

Dal Pirellone 2 milioni di euro destinati ai progetti soprattutto nei piccoli comuni

Dal Pirellone 2 milioni di euro ai comuni per la realizzazione di progetti di abbattimento delle barriere architettoniche. Ma la Brianza resta a bocca asciutta. Non sono previsti fondi per il capoluogo e per i comuni della provincia.

Stanziati 2 milioni di euro

Oggi, mercoledì, 27 luglio, è stata pubblicata sul Bollettino ufficiale di regione Lombardia, la graduatoria relativa al bando regionale per finanziare con un contributo progetti per il superamento di ostacoli, criticità e barriere architettoniche negli edifici o strutture aperte al pubblico di proprietà o in gestione comunale. Il bando, emanato su proposta dell'assessorato alla Famiglia, solidarietà sociale, disabilità e pari opportunità - ha permesso di stanziare oltre 2 milioni di euro che hanno consentito di finanziare 51 progetti."Il provvedimento - fanno sapere dal Pirellone - segue l'approvazione, avvenuta nei mesi scorsi da parte della regione delle linee guida per la redazione dei Peba, i Piani per l'eliminazione delle barriere architettoniche per i comuni, in particolare per quelli fino a 5 mila abitanti e quindi dotati di minori strumenti a loro disposizione".

I progetti finanziati

Ecco come sono stati distribuiti i fondi: 3 progetti nella provincia di Bergamo per 147.233 euro (San Pellegrino Terme, Ambivere e Pradalunga); 12 progetti nella provincia di Brescia per 527.140 euro (Lavenone, Pavone del Mella, Cevo, San Paolo, Provaglio Val Sabbia, Seniga, Tavernole sul Mella, Alfianella, Milzano, Barghe, Angolo Terme, Ossimo); 6 progetti nella provincia di Como per 218.033 euro (Cucciago, Caslino d'Erba, Valmorea, Caglio, Limido Comasco, Argegno); 7 progetto nella provincia di Cremona per 267.881 euro (Pescarolo ed Uniti, Grumello Cremonese ed Uniti, Ripalta Cremasca, Formigara, Casaletto Ceredano, Izano, Rivarolo del Re ed Uniti); 3 progetti nella provincia di Lecco per 112.713 euro (La Valletta Brianza, Premana, Monte Marenzo); 1 progetto nella provincia di Lodi per 50.000 euro (Castiglione d'Adda); 1 progetto nella provincia di Milano per 39.520 euro (Ossona); 5 progetti nella provincia di  Mantova per 200.014 euro (Gazoldo degli Ippoliti, San Martino dall'Argine, Casaloldo, Sabbioneta, Acquanegra sul Chiese); 9 progetti nella provincia di Pavia per 354.830 euro (Fortunago, Castelletto di Branduzzo, Confienza, Albuzzano, Miradolo Terme, Rovescala, Sommo, Frascarolo, Ponte Nizza); 2 progetti nella provincia di Sondrio per 92.831 euro (Castello dell'Acqua, Prata Camportaccio); e infine 2 progetti nella provincia di Varese per 85.026 euro (Cugliate Fabiasco, Arsago Seprio). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi regionali per l'abbattimento delle barriere architettoniche: la Brianza a bocca asciutta

MonzaToday è in caricamento