Cani e padroni insieme anche nella tomba: "Fido" potrà essere sepolto con il proprietario

Approvato in commissione sanità l'emendamento di Forza Italia. Ora manca l'ok del consiglio

Insieme per sempre, per l'eternità. Gli animali da compagnia potranno riposare nello stesso loculo, o nella tomba di famiglia, del loro proprietario. Il primo via libera alla richiesta - ufficializzata da Forza Italia con un emendamento - è arrivato mercoledì, quando la commissione Sanità di regione Lombardia ha dato il proprio ok. Adesso manca soltanto l'ultimo step, l'approvazione del consiglio regionale. 

"È passata la mia proposta che consentirà ai nostri amici a quattro zampe di riposare nello stesso loculo o nella tomba di famiglia del loro proprietario - ha esultato Gianluca Comazzi, firmatario dell'emendamento -. Un impegno che mi ero preso in campagna elettorale. In base alla volontà dei loro proprietari o dei familiari le ceneri degli animali d’affezione potranno essere deposte vicino alle spoglie delle persone con cui hanno condiviso l’intera esistenza. Una vera rivoluzione di cui Regione Lombardia sarà la capofila".

"A Milano - ha ricordato il forzista - già qualche anno fa grazie a un mio emendamento avevo consentito l’ingresso nei cimiteri ai nostri amici a quattro zampe e sono orgoglioso che ora Regione Lombardia stia per approvare questa nuova legge che riconosce gli animali come componenti veri delle nostre famiglie.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento