Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità

Randagi cuccioli abbandonati vicino al canile: li salva Enpa

Ecco come adottarli

Enpa Monza e Brianza (Ente nazionale protezione animali) fa sapere nelle scorse ore che un gruppo di cuccioli di cane è stato ritrovato nelle vicinanze del canile monzese.

Sono stati subito curati. Hanno un buon carattere e sono disponibili all'adozione. Chiunque fosse interessato, il rifugio di Monza, in Via San Damiano 21, è aperto tutti i pomeriggi dalle 14:30 alle 17:30 tranne il mercoledì.

"In questo periodo il parco-canile una situazione piuttosto anomala, ovvero l’arrivo di cuccioli di cane, dai 3 mesi in su e per lo più di taglia medio-grande, tutti accalappiati in zona, fenomeno che non si verificava più da moltissimi anni. La stessa situazione viene denunciata, ormai da diversi mesi, un po’ da tutti i canili del Nord Italia - spiega Enpa -. La singolarità del fenomeno nasce dal fatto che solitamente in canile arrivano, anche se raramente, cuccioli frutto di gravidanze indesiderate di cani di privati, ma si tratta in genere di esemplari ben tenuti".

"La loro provenienza, quindi, resta un mistero perché era da tempo che non si registrava un arrivo così massiccio di cuccioli e cuccioloni con caratteristiche somatiche molto simili. Si tratta comunque di cani giovani con buon carattere, anche se alcuni un po’ timidi, per i quali l’adozione non dovrebbe essere troppo difficile, purché si tenga presente la loro età e, quindi, le loro esigenze di accudimento e di educazione", concludono. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Randagi cuccioli abbandonati vicino al canile: li salva Enpa

MonzaToday è in caricamento