Milano-Meda: arrivano oltre 3 milioni di euro dalla Regione per rifare ponti e strade

I lavori inizieranno entro la fine del 2019 e termineranno nel 2020. I dettagli

Tre milioni e 250mila euro. È il finanziamento approvato dalla giunta regionale Lombarda, su proposta dell'assessore alle infrastrutture Claudia Terzi (Lega), per riqualificare la strada provinciale ex SS35 dei Giovi-Milano-Meda. La notizia è stata resa nota dalla Regione con un comunicato.

"Nel dettaglio - spiega l'assessore Terzi - un milione e 450mila euro sono destinati a interventi per il consolidamento di 4 ponti, mentre un milione e .800mila euro a lavori di riqualificazione e messa in sicurezza, compresi gli interventi su ulteriori ponti, che saranno individuati dall'ente gestore e proprietario della strada, ossia la Provincia di Monza, nell'ambito di un programma di riqualificazione da definirsi di intesa con Regione Lombardia, e da realizzarsi anche per lotti successivi. Attiveremo un tavolo tecnico per un monitoraggio costante circa le necessità di un'arteria che presenta diverse criticità non risolte in passato". 

I tempi

I ponti oggetto di ristrutturazione sono collocati alle progressive chilometriche 138+913, 139+318, 140+228 e 142+974: i lavori per il consolidamento di questi manufatti partiranno entro la fine del 2019 per concludersi nel 2020. 

Milano-Meda ma non solo

Ai tre milioni e 250mila euro euro si aggiungono i tre milioni e 889mila euro stanziati dalla Regione con il 'Patto per la Lombardià a favore della rete viaria monzese e destinati alla riqualificazione della SP60 'Monzesè e alla SP13 'Monza- Melzo', anch'esse strade caratterizzate da importanti livelli di traffico e pertanto strategiche per il territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si butta a terra all'Esselunga: "Ho fame" e gli regalano spesa. Poi sputa alla guardia

  • Al San Gerardo 20 ventilatori polmonari grazie alla donazione della famiglia Fumagalli

  • Coronavirus, nuova crescita di casi in Brianza: 141 nuovi contagi. A Monza oltre 500 positivi

  • Negli ospedali lombardi oggi più dimessi che ricoverati: in Brianza 90 nuovi casi

  • Coronavirus, a Monza e Brianza 2.462 casi di Covid-19: 100 in più in un giorno

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

Torna su
MonzaToday è in caricamento