Lavori stradali a Santa Margherita di Lissone: arriva la nuova "Zona 30"

I lavori inizieranno nella giornata di mercoledì 28 novembre

Immagine repertorio

Inizieranno mercoledì 28 novembre i i lavori necessari per la creazione della Zona 30 km/h nella frazione Santa Margherita di Lissone. 

I primi interventi interesseranno Via Lecco/De Amicis, con deviazioni su Via San Filippo Neri per chi arriva da Sud, e obbligo di percorrere Via Giusti fino a rientrare da via Sarpi per chi arriva da nord. Il traffico verrà deviato dalle 8.30 fino alle 17. Successivamente gli operai lavoreranno su via De Amicis/Lecco, a seguire cantieri aperti in via De Amicis/Mattei e infine in via De Amicis/Tarra. 

"Proprio per evitare problematiche alla viabilità nel periodo prenatalizio per scuole e negozi, l’intervento avrà inizio nella parte di via Pirandello; a scuola chiusa si proseguirà su via Tarra (lasciando via De Amicis transitabile) e dopo Natale l’intervento proseguirà nella sede stradale di via De Amicis con la creazione del rialzo dedicato e di 2 nuove fermate del TPL", precisano dal comune..

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è ancora chiaro quando finiranno i cantieri: " tempi degli interventi saranno subordinati alle condizioni meteo e potranno subire variazioni in caso di situazioni climatiche particolarmente avverse", precisano dal comune.  Dal municipio comunque hanno fatto sapere che "per ciascun intervento è previsto un lasso di tempo di circa una settimana; solo per via Tarra, la timeline è di tre settimane in quanto coincidente con la chiusura natalizia della scuola". Tutti i lavori si svolgeranno con chiusura dei soli tratti di strada interessati a partire dalle 8:30, ovvero dopo gli orari di maggior traffico veicolare. Il passaggio dei bus del trasporto pubblico locale sarà sempre garantito. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento