Domenica, 21 Luglio 2024
Concerti e grandi eventi

Monza si prepara al maxi concerto di Bruce Springsteen

I ticket, 70mila in tutto, sono già andati a ruba. Tra qualche giorno è in programma un vertice in prefettura relativo all'ordine e la sicurezza pubblica

I biglietti sono stati già tutti venduti. E l'evento è sold out. 70mila spettatori in tutto potranno assistere allo spettacolo per cui i preparativi sono in corso. Venerdì mattina si è tenuto in comune il primo vertice organizzativo in vista del concerto in programma il prossimo 25 luglio nell’area delle Gerascia, all’interno del Parco di Monza.

Presenti al tavolo - convocato dal sindaco Paolo Pilotto, presidente del consorzio Villa Reale e Parco di Monza – i vertici di SIAS, i rappresentanti di Barley Arts che hanno in gestione gli aspetti organizzativi dell’evento, il consorzio Villa Reale e Parco e i tutti i settori tecnici del comune coinvolti, oltre alla Protezione Civile comunale. All’ordine del giorno la verifica dello stato di avanzamento dell’iter progettuale e di tutte le pratiche amministrative necessarie all’organizzazione del grande evento, anche in vista della riunione convocata dalla prefettura di Monza e Brianza nei primi giorni di marzo e relativa all’ordine e alla sicurezza pubblica. Molte delle questioni affrontate saranno in seguito oggetto di provvedimenti autorizzativi da parte del comune, del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, nonchè del Parco della Valle del Lambro e della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio.

“In vista di questo appuntamento molto atteso dagli appassionati della musica, abbiamo lavorato in un contesto proficuo e collaborativo, prestando particolare attenzione sia agli aspetti organizzativi e dell’accoglienza sia a quelli relativi alla tutela ambientale – ha commentato il sindaco Paolo Pilotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monza si prepara al maxi concerto di Bruce Springsteen
MonzaToday è in caricamento