A Vimercate negli ultimi dieci giorni solo sette nuovi casi di contagio da Covid-19

"Sono alcuni giorni che il contagio segna un rallentamento" ha spiegato il sindaco di Vimercate Francesco Sartini

Immagine di repertorio

A Vimercate negli ultimi dieci giorni si sono registrati solo sette nuovi casi di contagio. Meno di un nuovo paziente Covid-19 al giorno. A confermare che i numeri sembrano far ben sperare è stato lo stesso sindaco della città Francesco Sartini, nel consueto video-messaggio indirizzato alla cittadinanza domenica 19 aprile per gli aggiornamenti relativi all'emergenza coronavirus.

"Sono alcuni giorni che il contagio segna un rallentamento" ha spiegato. "Segnali positivi arrivano anche dall'ospedale dove al Pronto Soccorso sono dimunuiti gli arrivi di pazienti positivi al coronavirus e lentamente si riducono anche i ricoveri".  

"Mi sento impotente e inadeguato di fronte a tanta sofferenza" ha aggiunto il primo cittadino.  "E' difficile per me ricordarvi che le restrizioni sono necessarie e che insieme al sacrificio di medici, infermieri e soccorritori sono l'unico mezzo che abbiamo per fermare questa epidemia". 

"Mi giungono purtroppo troppe segnalazioni di persone che sembrano ignorare questa necessità: sappiate che state danneggiando tutta la comunità e rischiate di allungare ancora la durata delle restizioni".

Coronavirus, i contagi a Monza e Brianza 

Nella provincia di Monza e Brianza il numero dei contagi è salito a 4.098. Sono 56 i nuovi pazienti Covid individuati nella giornata di domenica 19 aprile, un incremento in linea con quello dei giorni scorsi e con quello di sabato che era stato di 67 unità. Nel capoluogo brianzolo invece il numero dei contagi è arrivato a 812 casi, con 11 positivi in più in una sola giornata.

"Non è ancora tempo di bilanci, siamo ancora in piena emergenza e non sappiamo come e quando partirà la cosiddetta fase2. Domani pomeriggio proprio per avere qualche elemento in più sulla ripartenza, insieme agli altri sindaci dei capoluoghi lombardi, parteciperó ad una videoconferenza con il Presidente Fontana" ha annunciato il sindaco di Monza Dario Allevi, fornendo il bollettino aggiornato della situazione in città. 

Guardando alle altre province Milano resta la provincia più colpita, in termini assoluti. Nella città metropolitana si sono registrati 279 nuovi casi, per un totale di 15.825. Sabato l'aumento era invece stato di 269. Sotto la Madonnina, invece, i nuovi casi contati nell'ultima giornata sono 128 - nelle scorse 24 ore erano 95 - per un totale di 6.459.

Questi i numeri provincia per provincia: Bergamo 10.689 (+69); Brescia 11.946 (+188); Como 2.488 (+49); Cremona 5.417 (+10); Lecco  2.072 (+42); Lodi  2.724 (+10); Mantova 2.905 (+42); Pavia 3.582 (+46); Sondrio 956 (+19); Varese 2.158 (+52). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento