Coronavirus, DTM non correrà in Autodromo a Monza: salta la gara del 2020

Il campionato tedesco rivede il calendario: gare solo in Germania, Belgio e Paesi Bassi

Una gara in pista

Salta la tappa di Monza del campionato tedesco DTM. Dopo un iniziale rinvio a causa dell'epidemia in corso, la decisione di annullare definitivamente la gara in Autodromo.

La decisione è stata comunicata mercoledì quando il nuovo calendario della stagione 2020, rivisto a seguito dell’epidemia di Coronavirus che ha colpito il mondo, escludeva appunto il Tempio della Velocità. Il campionato tedesco ha in programma venti gare, da luglio a novembre, in soli tre paesi europei: Germania, Belgio e Paesi Bassi.

“Questi tempi difficili, hanno richiesto delle misure straordinarie. Purtroppo, a causa della pandemia di Covid-19, quest’anno non saremo in grado di disputare gare DTM a Anderstorp, Brands Hatch, Monza e San Pietroburgo. Vogliamo ringraziare espressamente questi organizzatori per la loro costruttiva, proficua e leale collaborazione nelle ultime settimane” ha detto Marcel Mohaupt, Direttore Generale ITR:

Qui tutte le nformazioni sul calendario del campionato e sulla politica di rimborso dei biglietti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento