La svolta della Lombardia sui tamponi: fino a 23.580 al giorno grazie a tecnologie

"La rete dei laboratori della Lombardia riuscirà a processare da subito 6.800 tamponi in più al giorno. E, nel giro di tre settimane, il dato salirà fino a 8.380 quotidiani" ha spiegato l'assessore al Welfare Giulio Gallera

Foto Ansa

Fino a 23.580 tamponi al giorno in Lombardia. L'assessore al Welfare Giulio Gallera ha annunciato che nei prossimi giorni cresceranno i numeri relativi ai test processati grazie a nuove e tecnologiche attrezzature e a un accordo integrativo siglato con alcuni laboratori. Attualmente in Lombardia ogni giorno è possibile processare fino a 15.200 test ma la rete dei laboratori riuscirà a garantire altri 6.800 tamponi in più. Numeri che arriveranno a 8.380 test in più nel giro di tre settimane. 

"Il piano di rafforzamento - spiega Gallera - si declina attraverso percorsi specifici e mirati: sono stati siglati i primi contratti integrativi da parte di ATS Citta' Metropolitana di Milano con Cerba e da parte di ATS Brescia con Synlab, per una produzione incrementale destinata all'utilizzo pubblico (l'80% sull'aumento complessivo della produzione) rispettivamente di 1.600 e 5.200 tamponi al giorno".

"Inoltre, sono in corso di attuazione interventi di potenziamento di alcuni laboratori - prosegue Gallera - con l'installazione di estrattori e macchinari ad alta tecnologia che, a partire da oggi, porteranno ad innalzare la capacita' produttiva nell'arco di 2-3 settimane". Le novità interesseranno soprattutto le ASST di Lecco, Niguarda di Milano, Lariana, Bergamo Est, Milano Ovest e l'IRCCS Policlinico per ulteriori 1.580 tamponi al giorno.

"Grazie a questo articolato piano di rafforzamento - conclude Gallera - il sistema lombardo riuscirà a migliorare questa delicata fase di contenimento del Covid-19 assicurando la realizzazione del tampone in modo tempestivo ai cittadini, in ospedale e sul territorio, in base a quanto previsto dalle normative regionali recentemente aggiornate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento