menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bollettino Covid a Monza e in Lombardia giovedì 1 aprile: calano i ricoverati negli ospedali

I numeri ufficiali in Lombardia

Continua la lotta alla pandemia a Milano e in Lombardia. I numeri di giovedì 1 aprile parlano di 4.483 nuovi positivi al Covid in Lombardia su 58.888 tamponi effettuati. Il tasso di positività è del 7,6%. Calano di tre unità le persone ricoverate in terapia intensiva negli ospedali lombardi: attualmente sono 860. Sono invece 6.823 coloro che sono ricoverati in altri reparti per Covid, con una diminuzione di 210 persone rispetto al dato delle 24 ore precedenti. Sono quindi 7.683 le persone attualmente ospedalizzate per Covid in Lombardia.

Nella Città metropolitana di Milano i nuovi positivi al Covid nelle ultime 24 ore sono 1.085. A Monza e provincia, 458. Infine, purtroppo sono decedute 127 persone positive al Covid.

In Lombardia parte il sistema di prenotazione vaccini di Poste

Da venerdì 2 aprile in Lombardia si potranno prenotare i vaccini covid con il nuovo sistema ideato da Poste Italiane e lo si potrà fare seguendo un calendario in base all'età. Lo ha annunciato la Regione che ha presentato giovedì il meccanismo (in un primo momento, in una nota era stato detto che il sistema partiva il 3 aprile). All’incontro hanno partecipato tra gli altri i vertici della Regione, Attilio Fontana, Letizia Moratti, Guido Bertolaso e il chief digital technology operating officer di Poste Italiane Mirko Mischiatti.

Dopo i tanti disguidi e disservizi della società della Regione, Aria, il cui cda si è dimesso in blocco, le Lombardia, come già in altre parti d'Italia, ha scelto Poste Italiane.

Come prenotare il vaccino in Lombardia con Poste Italiane

La piattaforma di Poste è destinata ai lombardi che non rientrano nelle categorie prioritarie, ovvero over 80, soggetti fragili e personale scolastico. Da venerdì 2 aprile sarà possibile prendere gli appuntamenti per ricevere la somministrazione del vaccino direttamente online (a questo link) oppure attraverso il call center, al numero 800.894.545 che risponderà dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 tranne festivi, gli sportelli bancomat di Poste e, infine, attraverso il tablet che i postini hanno in dotazione.

Per prenotare bisognerà rispettare il calendario per fasce d'età (lo trovate in fondo all'articolo) e sarà necessario essere in possesso soltanto della propria tessera sanitaria in corso di validità e di uno smartphone su cui ricevere le comunicazioni circa la data della vaccinazione. Naturalmente chi ha già ricevuto la convocazione dopo aver prenotato con il sistema di Aria, non dovrà rifare la procedura.


 

Potrebbe interessarti: https://www.milanotoday.it/attualita/coronavirus/prenotare-vaccino-poste.html

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento