rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Coronavirus

Bollettino coronavirus Monza Brianza e Lombardia: altri 3.148 contagi, ancora in calo ricoveri

Anche le terapie intensive continuano a svuotarsi. Tuttavia, si registrano, purtroppo, altri 111 decessi

3.148 nuovi contagi in Lombardia - di cui 285 a Monza e Brianza - una diminuzione dei ricoveri, anche nei reparti di intensiva e ancora, purtroppo, altri decessi, +111. Questo il bollettino coronavirus di sabato 5 dicembre. I dati ufficiali, come sempre, sono stati diramati dalla Regione e dalla Protezione civile. 

A fronte di 31.193 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono risultate positive 3.148 persone, ovvero il 10%. Tra venerdì e sabato i guariti e dimessi sono + 3.983. In rianimazione si registrano -17 pazienti, tra deceduti e guariti, mentre negli altri reparti le persone ricoverate sono -238. 

unnamed (26)-4

Vaccini antinfluenzali, Fontana: "Mi assumo responsabilità"

In parallelo all'emergenza coronavirus in Regione continuano le difficoltà per reperire i vaccini contro l'influenza. Sul tema si è pronunciato il presidente Attilio Fontana dicendosi pronto ad assumersi "in prima persona" tutte le responsabilità derivanti da un acquisto "a trattativa privata, superando l'obbligo della gara pubblica".

Il governatore lombardo, attraverso i suoi avvocati, ha scritto alla procura di Milano per portarla "a conoscenza" dello stallo nell'acquisto dei vaccini. "In un momento di preoccupazione per il problema vaccini - ha detto Fontana tramite il suo pool di legali - ho inteso portare a conoscenza della procura la situazione di stallo determinata dalla difficoltà da parte di Aria di far rientrare l'acquisto dei vaccini nella disciplina dell'emergenza Covid".

"Per esigenze di tempestività in una situazione complicatissima per il mercato dei vaccini, si trattava di acquistarne un quantitativo a trattativa privata superando l'obbligo della gara pubblica - prosegue il presidente -. Attraverso il mio avvocato, ho quindi semplicemente voluto rappresentare questo paradosso ai magistrati per rassicurare Aria (la centrale acquisti della Regione, ndr) sulle eventuali successive responsabilità, che mi sarei assunto in prima persona". Il timore di incorrere in decisioni suscettibili del vaglio di legittimità da parte della magistratura, infatti, secondo quanto scritto dal presidente "paralizzerebbe l'opera dei funzionari di Aria" rallentando le procedure per acquistare i vaccini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino coronavirus Monza Brianza e Lombardia: altri 3.148 contagi, ancora in calo ricoveri

MonzaToday è in caricamento