Coronavirus, il bollettino del 3 settembre: aumentano i ricoveri, 21 contagi a Monza

Le terapie intensive della Regione stanno curando 25 persone, cinque in più rispetto a ieri

Non si ferma la lotta al coronavirus. Tra Monza e la Brianza nella giornata di giovedì 3 settembre sono state registrate altre 21 infezioni, 228 in tutta la Lombardia a fronte di 14.077 tamponi.

Ma il dato che più preoccupa riguarda le terapie intensive dove, nella giornata di giovedì, i ricoverati sono aumentati di cinque unità arrivando arrivando a quota 27. Aumentano anche le persone ricoverate nei reparti: adesso sono 225, cinque in più rispetto alle precedenti 24 ore. Non si ferma la lunga scia di morte: il virus arrivato dalla Cina ha ucciso un'altra persona e il totale (ufficiale) è arrivato a quota 16.870.

La provincia in cui si sono registrati più contagi è Milano (80), seguono Brescia (37), e Monza (21), Como e Varese (13), Pavia (12), Lodi (8), Cremona e Lecco (7), Mantova (2). Nessun caso, invece, a Sondrio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento