Sedili "vietati" e cartelli per mantenere le distanze anche sugli autobus a Monza

Atm ha iniziato a installare a Milano marker alle fermate dei mezzi e avvisi sui sedili in metro e sui bus. L'operazione coinvolgerà anche le linee gestite da Net a Monza e Brianza

I marker a una fermata Atm a Milano

Avvisi per sensibilizzare i viaggiatori a rispettare le distanze di sicurezza, marker (o forse saranno dei cartelli) alle fermate dei mezzi e sedili "vietati". Anche Monza sarà coinvolta dalla rivoluzione del trasporto pubblico ai tempi del coronavirus. A Milano Atm ha avviato l'installazione di avvisi per informare i passeggeri sulla necessità di rispettare il distanziamento sociale e alle fermate dei mezzi pubblici stanno comparendo i primi "marker" per invitare gli utenti ad attendere distanziati l'arrivo della corsa. 

Bollini rossi sull'asfalto per posizionare correttamente gli utenti in attesa evitando assembramenti e ancora avvisi sui sedili "vietati" per invitare i viaggiatori a non sedersi e a lasciare libero il posto, come barriera e indice di distanziamento. Queste alcune delle iniziative messe in campo da Atm, azienda che gestisce il trasporto pubblico locale a Milano e a Monza tramite Net, per affrontare la ripartenza, con la riapertura delle attività lavorative e il conseguente flusso di viaggiatori, nel rispetto delle distanze. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sebbene a Monza i numeri relativi al flusso degli utenti e dei viaggiatori siano diversi da quelli di Milano anche qui occorrerà ripensare il servizio di trasporto pubblico alla luce delle normative per contenere il contagio. "Mantieni la distanza di 1 metro dai passeggeri. Tutela la tua salute e quella degli altri" si legge in alcuni cartelli già affissi sugli autobus a Milano. Presto arriveranno anche a Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento