Martedì, 18 Maggio 2021
Coronavirus

Fino a 500 euro a famiglia: per Natale arrivano i buoni spesa a Concorezzo

A partire dal 7 dicembre, i cittadini residenti a Concorezzo possono richiedere i buoni spesa per l'acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità

Sono 83mila gli euro stanziati per il comune di Concorezzo, per sostenere i progetti di solidarietà alimentare. Un contributo, questo, che verrà utilizzato per la distribuzione di buoni spesa per l'acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità.

A partire da lunedì 7 dicembre, i cittadini residenti a Concorezzo possono fare richiesta scaricando il modulo disponibile sul sito Internet del comune, e inviandolo insieme alla copia della carta di identità all'indirizzo mail buoni.spesa@comune.concorezzo.mb.it.

Buoni spesa a Concorezzo, i requisiti

Per richiedere i buoni spesa, è necessario:

  • essere residenti a Concorezzo
  • essere in possesso di regolare permesso di soggiorno (solo per i cittadini extra UE) o di ricevuta di richiesta di rinnovo
  • avere un patrimonio mobiliare (valore complessivo di conti correnti, depositi e altri strumenti finanziari) con saldo complessivo di 5mila euro per nuclei familiari fino a 3 componenti, e di 8mila euro per nuclei da 4 o più componenti
  • aver subito una riduzione del reddito, tuttora in corso, a partire dal 23 febbraio 2020
  • non essere destinatari di altre misure di sostegno del reddito (reddito di  cittadinanza o pensione di cittadinanza, ammortizzatori sociali)

I buoni spesa possono essere richiesti da un solo componente per nucleo familiare. Il loro ammontare è di 100 euro per componente, fino a un massimo di 500 euro per famiglia in buoni pasto o carta prepagata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fino a 500 euro a famiglia: per Natale arrivano i buoni spesa a Concorezzo

MonzaToday è in caricamento