Coronavirus, a Monza e Brianza 43 contagi in più: la Lombardia pianifica la ripresa

Alle regole ispirate alle 4 D delineate dalla Regione per guidare la ripartenza lombarda si aggiunge un quinto criterio: Diritti. In un solo giorno in Lombardia morte 243 persone

"Questa mattina al tavolo del Patto per lo Sviluppo abbiamo incontrato categorie produttive, sindacati e università per discutere in merito alla riapertura che dovrà avvenire rispettando quelle famose quattro D di cui abbiamo tanto parlato. Sarà un nuovo modo di affrontare la quotidianità e bisognerà prepararsi con un certo anticipo" ha spiegato il governatore lombardo Attilio Fontana venerdì sera in conferenza stampa facendo un punto sull'emergenza sanitaria legata all'epidemia di Covid-19 e introducendo il lavoro di consultazioni per la pianificazione della ripartenza che - come da richiesta della Lombardia - dovrebbe coincidere con la data del 4 maggio.

Una ripresa "graduale e progressiva"

"La riapertura è subordinata al fatto che gli esperti e gli epidemiologici ci diano il via libera: non ci assumiamo questa responsabilità se non c'è certezza che si possa riprendere vita normale" ha specificato il presidente Fontana. La ripresa delle attività sarà dunque "graduale e progressiva" nel rispetto di quattro principi individuati come regole delle quattro D: Distanziamento, Dispositivi di protezione, Digitalizzazione (smart working), Diagnostica. A cui se ne aggiunge una quinta: Diritti: Diritto alla Sicurezza, al Lavoro, alla Mobilità e allo Studio. "Questi i principi su cui organizzeremo la ripresa dell'attività se gli esperti ci daranno il via libera" ha specificato Fontana.

"I numeri sono sicuramente anche oggi un po' migliori" ha concluso Fontana aprendo una parentesi dedicata ai nuovi nati nonostante il virus. "Dall'inizio di questa epidemia negli ospedali di Milano sono nati 1.541 bambini e alcuni da mamme positive al Covid che sono tutte guarite e stanno tutte bene: questo è il segno della ripresa della vita". 

I numeri in Lombardia

In Lombardia il numero dei contagi da Covid-19 è salito a 64.135, con un incremento di 1.041 casi nelle ultime ventiquattro ore a fronte di oltre diecimila tamponi processati nella giornata di giovedì 16 aprile. Scendono i ricoveri in Terapia Intensiva, meno 61, mentre alto resta il numero dei decessi con 243 nuove vittime in una sola giornata per un totale di 11.608 lombardi uccisi dal coronavirus. Sono 10.627, con un decremento di 729, le persone ricoverate. 

Il contagio a Monza e Brianza

Nella provincia di Monza e Brianza il numero di casi di contagio è salito a 3.975. Nell'ultima giornata i nuovi pazienti positivi al Covid accertati sono stati 43, un dato lievemente inferiore rispetto a quello di giovedì che riportava 54 nuovi contagi. Milano invece resta la provincia con il maggior numero di contagi: 15.277, con 325 nuovi positivi in più nell'ultima giornata di cui 166 nel solo capoluogo lombardo dove il numero dei casi è salito a 6.326.

Mail05Tx0008 (2)-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento