Coronavirus, un'altra giornata a contagio "zero" per Monza: un nuovo positivo in Brianza

Nel bollettino fornito mercoledì da Regione Lombardia si segnala un solo nuovo caso di positività in tutta la provincia

Ancora una giornata a contagio "zero" per Monza. Nel giorno delle celebrazioni del suo Santo Patrono, San Giovanni, il capoluogo brianzolo non si sono registrati nuovi casi di positività al Covid-19. Si tratta della seconda giornata consecutiva dopo lunedì. Secondo quanto riportato nel bollettino ufficiale fornito da Regione Lombardia in data 24 giugno, in tutta la Brianza tra martedì e mercoledì, c'è stato solo un nuovo caso di contagio.

Mercoledì, durante la cerimonia per la consegna dei Giovannini d'Oro, che sono stati interamente dedicati a chi ha combattuto il virus in prima linea, la città di Monza ha ricordato con un minuto di silenzio i suoi 198 morti. 

"Quello di mercoledì è stato più di un appuntamento con la tradizione: è stato un momento tanto atteso quanto simbolico, il primo aperto al pubblico, dopo i lunghi mesi del lockdown, un segno tangibile di ritorno a quella normalità che tutti noi desideriamo più di ogni altra cosa al mondo.
Per questo ho voluto che la premiazione di oggi fosse totalmente dedicata a quanti hanno combattuto in prima linea contro il Covid19: sono storie di singoli e di comunità, fatte di professionalità, umanità e generosità. Talenti, questi ultimi, che ben rappresentano la forza e il coraggio della nostra città e che - ne sono certo - contribuiranno a dare la giusta spinta per la ripartenza auspicata" ha commentato il sindaco Dario Allevi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prestigioso premio Corona Ferrea inoltre è stato assegnato all'ospedale San Gerardo, simbolo della lotta e della resistenza al virus che nel periodo dell'emergenza ha preso in carico 1700 pazienti Covid, diventando uno dei presidi sanitari di riferimento lombardi. Insieme a Monza anche Vimercate che con le strutture della Asst ha gestito 2000 persone tra contagiati e sospetti Covid. Proprio all'ospedale di Vimercate ha lavorato il dottr Oscar Ros, cresciuto a Monza e caduto vittima del contagio da Covid-19. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sopra il cielo di Monza, la magia della stella cometa Neowise

  • Trenta ragazzi al parchetto, arriva la polizia locale: due denunce e polemiche sui social

  • "Rave party" in strada a Monza: nel caos, un uomo viene aggredito brutalmente e rapinato

  • Paura a Vimercate, si accascia a terra: trasportata in codice rosso all'ospedale

  • Non compila autocertificazione, infermiera non entra in piscina: "Io discriminata"

  • Schianto in moto sulle strade del Trentino, morto 43enne di Cesano Maderno

Torna su
MonzaToday è in caricamento