rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Coronavirus

Movida, locali e green pass: weekend di controlli in centro Monza

Nella serata di sabato i carabinieri della compagnia del capoluogo brianzolo sono stati impegnati in un'attività straordinaria per la verifica del rispetto delle normative anti-covid

Green pass e movida nel mirino dei controlli dei carabinieri. Nella serata di sabato i militari della compagnia di Monza sono stati impegnati in una attività di verifica in centro, tra le zone dello shopping e della movida. I carabinieri - comprese alcune pattuglie del Nucleo a cavallo (senza animali al seguito) la cui livrea non è passata inosservata - hanno effettuato alcuni controlli all'interno di una decina di locali del centro e nelle aree di aggregazione, verificando anche il possesso della certificazione verde.

In tutto sono state fermate e controllate 150 persone con l'impiego di sei pattuglie per la movida del sabato sera. Nel corso del servizio non è stata rilevata alcuna criticità.

Super green pass: il piano dei controlli della prefettura 

Dalla prefettura nei giorni scorsi era stato annunciato un piano straordinario di controlli a partire da lunedì 6 dicembre, data dell'entrata in vigore del nuovo decreto con le ultime misure per il contenimento dell'epidemia da covid-19 che prevede l'introduzione anche del super green pass. 

A Monza e Brianza la prefettura ha disposto un piano provinciale di controlli sulle certificazioni verdi. Le principali novità introdotte dalla nuova disciplina sono la previsione del certificato verde ‘rinforzato’ per l’accesso a determinati eventi ed esercizi pubblici (tra cui spettacoli, eventi sportivi, servizi di ristorazione al chiuso, discoteche, cerimonie pubbliche) nonché l’obbligo di esibizione della certificazione verde anche per l’accesso ai mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale e regionale. 

I controlli saranno rivolti a tutti gli ambiti in cui è prescritto il possesso della certificazione verde, ad esempio ai luoghi di lavoro, al trasporto pubblico locale e ai servizi di ristorazione.Particolare attenzione sarà riservata alle verifiche nel corso dello svolgimento dell’ordinaria attività di controllo del territorio e parallelamente saranno pianificati ed eseguiti servizi di controllo straordinari, privilegiando il modello dei servizi appiedati, presso gli snodi principali del trasporto pubblico locale e nelle zone della ‘movida’, prioritariamente nelle giornate e nei momenti di maggiore presenza di utenti. 

carabinieri controlli centro monza-3

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, locali e green pass: weekend di controlli in centro Monza

MonzaToday è in caricamento