Mascherina obbligatoria dopo le 18, occhi puntati anche sulla movida: nuovi controlli

Durante l'ultimo comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica è stato concordato un piano di intensificazione dei controlli su tutto il territorio provinciale

Discoteche chiuse e mascherine di nuovo obbligatorie anche all'aperto, nei luoghi della movida o laddove si possano creare assembramenti la sera e la notte. Dopo l'introduzione delle nuove regole dettate dalla circolare del Ministero della Salute dello scorso 16 agosto a Monza e Brianza si programmano nuovi controlli. Nel corso della riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza tenutasi nella giornata di mercoledì 19 agosto a Monza alla presenza del viceprefetto e dei rappresentanti delle forze dell'ordine, sono stati pianificati alcuni interventi di monitoraggio sull'intero territorio provinciale.

La nuova ordinanza in seguito all'evolversi della situazione epidemiologica a livello internazionale ha previsto l’obbligo, dalle ore 18.00 alle ore 06.00 sull'intero territorio nazionale, di "usare protezioni delle vie respiratorie anche all'aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, lungomari) dove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale". Sospese inoltre "all'aperto o al chiuso, le attività del ballo che abbiano luogo in discoteche, sale da ballo e locali assimilati destinati all'intrattenimento o che si svolgono in lidi, stabilimenti balneari, spiagge attrezzate, spiagge libere, spazi comuni delle strutture ricettive o in altri luoghi aperti al pubblico”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla luce delle nuove disposizioni nel corso della riunione è stata concordata una intensificazione delle attività di monitoraggio e controllo del territorio in ambito provinciale, prevedendo la programmazione di controlli dedicati, che saranno espletati dalle forze dell'ordine e si concentreranno soprattutti nei luoghi della "movida".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Guida ubriaco e travolge moto uccidendo donna poi abbandona auto: arrestato 30enne

  • Il maltempo fa paura a Monza: prevista acqua a secchiate e grandine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento