menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Fanno un barbecue attorno al laghetto e pescano nonostante i divieti: denunce e multe

I controlli della polizia provinciale lungo la Milano-Meda: sono state 53 le persone fermate e controllate, numerose le sanzioni e le denunce

Controlli lungo la Milano-Meda. Nello scorso weekend gli agenti della polizia provinciale  hanno pattugliato l’arteria brianzola, monitorando gli spostamenti. Tra venerdì e domenica sono stati 53 gli automobilisti fermati.

Due di loro hanno ricevuto una super multa di 533 euro perchè sorpresi al volante per uno spostamento non giustificato. Uno è stato denunciato inoltre per false dichiarazioni: nell’autocertificazione ha indicato dati e situazioni che sono risultati non corrispondenti al vero. Un altro è stato denunciato perché è stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti. La quantità di droga è andata ben oltre la modica dose personale. Un altro cittadino infine è stato denunciato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e violazione delle norme sull’immigrazione. 

Numerosi poi i tentativi di dare vita a improvvisati picnic: al Lago Azzurro, nei boschi tra Lentate e Meda, gli agenti hanno sorpreso due uomini, attorno a un fuoco acceso con la legna rimediata in un bosco. Uno dei due era ubriaco. Agli agenti hanno tentato di raccontare  che volevano festeggiare il 25 aprile bevendo e pescando (senza licenza). Uno è stato  denunciato per resistenza, dopo che si è opposto ai controlli.

Domenica 26 aprile, a Zocca di Pirutit, a Meda, un giovane di 25 anni è stato sorpreso a fumare marjuana nei pressi del laghetto. Gli agenti hanno sequestrato circa 10 grammi di droga. Infine, un italiano è stato fermato nel parco delle Groane e denunciato perchè trovato in possesso di eroina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

social

Nasce la "Compostela di Lombardia": i cammini da fare in Brianza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento