Coronavirus tra i biancorossi: Monza - Vicenza non si giocherà

I 9 positivi registrati tra le fila dell'Ac Monza (7 giocatori e 2 membri dello staff) impediscono alla squadra di scendere in campo

Ora è ufficiale: la partita tra il Monza e l'Lr Vicenza per il momento non si giocherà.

La gara, valevole per la terza giornata del campionato di Serie B, era in programma per sabato 17 ottobre alle 14.00. Tuttavia, il focolaio che tra le file biancorosse è scoppiato rende impossibile scendere in campo. Ad oggi sono 7 i giocatori dell'Ac Monza risultati positivi al Coronavirus, oltre a due membri dello staff.

Così si legge sul sito della Lega di Serie B: "Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti B, visto il C.U. Lnpb n. 29 del 13 ottobre u.s., vista l’istanza presentata dalla società A.C. Monza relativa alla positività al virus Sars-CoV2 di n° 7 calciatori e l’isolamento obbligatorio per altri due calciatori, fino al 17 ottobre 2020, dispone il rinvio della gara Monza– L.R. Vicenza, valida per la 3ª giornata di andata del Campionato Serie B 2020/2021, programmata per sabato 17 ottobre p.v., ad altra data che verrà fissata dalla Lega Nazionale Professionisti B".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento