rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Coronavirus

Impennata di ricoveri: bloccati gli interventi chirurgici al San Gerardo

Quella di lunedì 10 gennaio è stata una giornata nera

Nelle ultime 24 ore c'è stata un'impennata di ricoveri al San Gerardo. Sono 16 le persone contagiate dal covid che nella giornata di lunedì 10 gennaio sono state ricoverate all'ospedale monzese.

Oggi sono 173 i posti letto occupati dai malati covid, di cui 14 necessitano le cure della tearapia intensiva. Nel bollettino diramato ieri dall'ospedale monzese i pazienti covid erano  157 di cui 122 sono ricoverati in Malattie Infettive, 11 in Pneumologia, 13 in Terapia intensiva, 8 in UTIR e 3 in altri reparti. L’età media dei 157 pazienti ricoverati è di 70 anni. 

Ieri poi un ulteriore balzo in avanti, facendo salire in sole 24 ore di 16 unità i posti letto covid occupati dai pazienti. A quel punto la direzione sanitaria si è vista obbligata a riorganizzare anche quegli interventi chirurgici non urgenti che stava via via recuperando. 

Un disagio che alcuni utenti avevano condiviso anche sui social: la rabbia di pazienti che avevano appena effettuato il pre ricovero e ai quali era stato comunicato che l'intervento sarebbe stato rimandato. "Abbiamo sospeso e rinviato (per i casi rinviabili, a giudizio del clinico) solo per 48 ore gli interventi chirurgici a causa dell’iperafflusso di Covid+ di casi gravi, registrato ieri. Appena la situazione si sarà sbloccata, i casi verranno subito recuperati", fanno sapere dall'Asst Monza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impennata di ricoveri: bloccati gli interventi chirurgici al San Gerardo

MonzaToday è in caricamento