Coronavirus, 157 nuovi positivi in Lombardia (tanti dopo test sierologico): in Brianza +7

I dati di venerdì 19 giugno in Lombardia e a Monza e Brianza

Sono 157 i nuovi positivi registrati nella giornata di venerdì 19 giugno in Lombardia. Più della metà - come specificato dall'assessore regionale al Welfare Giulio Gallera - sono riferibili a esiti di tamponi eseguiti in seguito a test sierologici. Oltre 10.464 i tamponi processati, con un rapporto tra test e nuovi contagi pari all'1,5%. Dati in lieve calo rispetto ai numeri di giovedì 18 giugno con 602 persone positive in meno per un totale di 14.045 cittadini attualmente contagiati dal Covid-19.

Oltre settecento invece i pazienti dimessi o guariti nelle ultime ventiquattro ore e nessun nuovo ricovero nelle terapie intensive degli ospedali lombardi dove si contano 60 posti letto occupati nei reparti ad alta intensità. Sono stati 136 invece i ricoveri in meno registrati tra giovedì e venerdì. Il coronavirus in Lombardia purtroppo continua a uccidere e nell'ultima giornata ha causato 18 decessi. 

Mail05Tx0011-3

"Dei 157 casi positivi riscontrati oggi, 94 sono determinati da tamponi eseguiti a seguito della positivita' allo screening sierologico. Si tratta quindi di persone con sintomatologia pregressa, il cui esito del tampone e' risultato 'debolmente positivo'. 8 casi invece sono riferiti a ospiti delle RSA e 4 a operatori socio sanitari. Stabili le presenze nei reparti di terapia intensiva (60 pazienti), mentre continua a calare il numero dei ricoveri (1.537, 136 meno di ieri)" ha spiegato l'assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, commentando i dati relativi al Coronavirus di venerdi' 19 giugno.

Nella provincia di Monza e Brianza il numero dei nuovi positivi è pari a sette per un totale di 5.719 contagi dall'inizio dell'emergenza sanitaria. 

Mail05Tx0012-3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento