Venerdì, 19 Luglio 2024
Coronavirus

Nuove regole anti-covid, dopo il Capodanno Lissone annulla anche altri eventi

Già disdetto il dj-set on ice per il 31 dicembre. Ora saltano anche gli appuntamenti dell'Epifania

Il dj-set di Capodanno sul ghiaccio era già stato annullato: una misura previdenziale e una scelta dell'amministrazione di fronte all'aumento di contagi registrato a metà di dicembre. Ora, in seguito al nuovo decreto con le misure anti-covid in vigore per le Festività, Lissone sceglie di disdire anche altri appuntamenti in cartellone.

Si tratta dell'appuntamento degli Auguri in Musica alla cittadinanza previsto per giovedì 6 gennaio e infine lo spettacolo di luci e colori in piazza con le fontane danzanti. Confermato invece il Mercatino della Befana in programma per tutta la giornata di mercoledì 5 gennaio in via Garibaldi.

Le nuove regole anti-covid

Le principali disposizioni del nuovo decreto-legge prevedono l'obbligo di utilizzo della mascherina anche all'aperto e in Zona bianca, modifiche nella validità temporale del Green Pass, una estensione dei servizi e degli spazi fruibili esclusivamente con possesso di Green Pass Rinforzato. Dal 1° febbraio 2022 la durata del green pass vaccinale è ridotta da 9 a 6 mesi.  Inoltre, con ordinanza del Ministro della salute, il periodo minimo per la somministrazione della terza dose sarà ridotto da 5 a 4 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

Mascherine

  • obbligo di indossare le mascherine anche all'aperto e anche in zona bianca;
  • obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2 in occasione di spettacoli aperti al pubblico che si svolgono all'aperto e al chiuso in teatri, sale da concerto, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo (e altri locali assimilati) e per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso o all'aperto. In tutti questi casi è vietato il consumo di cibi e bevande al chiuso;
  • obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2 su tutti i mezzi di trasporto.

Ristoranti e locali al chiuso

Fino alla cessazione dello stato di emergenza, si prevede l'estensione dell'obbligo di Green Pass rafforzato alla ristorazione per il consumo anche al banco.  

Eventi, feste, discoteche

INOLTRE, È STATO STABILITO CHE FINO AL 31 GENNAIO 2022
  • sono vietati gli eventi, le feste e i concerti, comunque denominati, che implichino assembramenti in spazi all'aperto;
  • saranno chiuse le sale da ballo, discoteche e locali assimilati.

Ingressi di visitatori in strutture socio-sanitarie e Rsa

È possibile entrare per far visita alle strutture residenziali, socio-assistenziali, socio-sanitarie e hospice solo ai soggetti muniti di Green Pass rafforzato e tampone negativo oppure vaccinazione con terza dose.

Estensione dell'obbligo di Green Pass rafforzato a:

  • al chiuso per piscine, palestre e sport di squadra;
  • musei e mostre;
  • al chiuso per i centri benessere;
  • centri termali (salvo che per livelli essenziali di assistenza e attività riabilitative o terapeutiche);
  • parchi tematici e di divertimento;
  • al chiuso per centri culturali, centri sociali e ricreativi (esclusi i centri educativi per l'infanzia);
  • sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò.

Articolo aggiornato il 27 dicembre 2021

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove regole anti-covid, dopo il Capodanno Lissone annulla anche altri eventi
MonzaToday è in caricamento