menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La foto sul camice

La foto sul camice

Volti di medici e infermieri oltre mascherine e visiere: la foto sul camice per i pazienti

L'iniziativa all'ospedale di Vimercate

Occhi dietro gli occhiali protettivi, sorrisi al di là delle mascherine, volti e persone - con storie tutte diverse - dentro le tute protettive e i camici che i pazienti vedono. Per mostrarsi davvero alle persone che ogni giorno curano e assistono medici e infermieri a Vimercate hanno deciso di mostrare il loro vero volto, senza bardature e protezioni, con una fotografia che appare sul camice.

In Pronto Soccorso, presso l'Ospedale di Vimercate, a partire dal primario Tiziana Fraterrigo e dal coordinatore infermieristico Mirco Pirola, si sono armati di macchina fotografica e hanno deciso di mostrarsi ai pazienti: "sarebbe come dire al paziente Covid che sotto o dietro l'armamentario di protezione individuale, c'è anche una persona, riconoscibile, con un volto che viceversa può essere solo intuito o immaginato", spiegano entrambi.

Così sono bastate due fotocamere istantanee Fujifilm instax, con cui l’ospedale siglato un protocollo di cooperazione a proposito della valutazione di nuove tecnologie, e un po' di creatività: una "dedica" all'accoglienza, al contatto e alla relazione con il paziente. Una analoga iniziativa sarà messa in campo anche dal Servizio Infermieristico dell'ASST di Vimercate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento