Martedì, 18 Maggio 2021
Coronavirus Stazione / Corso Milano

Insegue rapinatore con un coltello da cucina in centro Monza: denunciati

L'episodio in corso Milano, a Monza e l'intervento dei carabinieri

Immagine di repertorio

Ha incrociato sui suoi passi lo stesso giovane che solo il giorno prima aveva tentato di rubargli il cane. Così non ci ha pensato due volte e si è lanciato all'inseguimento, in pieno centro a Monza. La corsa del ragazzo, un cittadino poco più che ventenne di origine sudamericana ma residente da tempo in Brianza, con in mano un grosso coltello da cucina non è passata inosservata e in pochi istanti in corso Milano sono arrivati carabinieri dell'Aliquota Servizi e Sicurezza della compagnia di Monza impegnati in un servizio di controllo del territorio. 

I due ragazzi sono stati bloccati insieme a un cane, un Amstaff che è risultato di proprietà del cittadino sudamericano che ha riferito che il giorno prima gli era stato rubato proprio dal giovane. Sempre in città quest'ultimo avrebbe portato via l'animale, dotato di microchip e ritrovato il giorno successivo dal proprietario, senza alcune difficoltà perchè l'amstaff credendo fosse un gioco ha seguito correndo il ragazzo. La stessa scena poi si è ripetuta il giorno seguente, fino all'intervento dei carabinieri.

Il proprietario di nuovo a spasso con l'animale ha riconosciuto il rapinatore così come il cane che si è messo di nuovo a correre insieme a lui, credendo fosse lo stesso gioco del giorno precedente. Per entrambi è scattata una denuncia: il proprietario per possesso ingiustificato di strumenti da taglio atti a offendere, il secondo giovane invece per la rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegue rapinatore con un coltello da cucina in centro Monza: denunciati

MonzaToday è in caricamento