rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Coronavirus Lissone

In treno senza green pass: multato

Una multa di 400 euro a un 20enne "pizzicato" dagli agenti della polizia locale

Arrivato alla stazione di Lissone è stato fermato dagli agenti della polizia locale che gli hanno chiesto di mostrare il green pass. Ma il passeggero ne era sprovvisto, e gli agenti lo hanno sanzionato con una multa di 400 euro (280 se la pagherà entro 5 giorni).

Solo una persona sanzionata dai vigili di Lissone impegnati da ieri, lunedì 6 dicembre, nelle attività di controllo del passaporto verde in stazione. Dal 6 dicembre, infatti, è scattato l'obbligo del green pass anche per il  trasporto ferroviario regionale e interregionale e servizi di trasporto pubblico locale.

Ieri gli agenti della polizia locale lissonese hanno controllato 57 persone, sola una è risultata sprovvista del green pass. Si tratta di un 20enne italiano che aveva viaggiato in treno senza la certificazione. 

La prefettura di Monza ha disposto un piano provinciale di controlli sulle certificazioni verde in provincia di Monza e Brianza. Fino al 15 gennaio 2022, anche nei territori in zona bianca si applicherà la nuova disciplina delle certificazioni verdi, al fine di contenere la crescita dei contagi con particolare attenzione al periodo delle festività natalizie, caratterizzato da un aumento delle occasioni di affollamento, in particolare nei centri cittadini. E a Monza e Brianza saranno rafforzati anche i controlli con le eventuali sanzioni per i trasgressori. Ad eseguirli le forze dell'ordine.

Le principali novità introdotte dalla nuova disciplina sono la previsione del certificato verde ‘rinforzato per l’accesso a determinati eventi ed esercizi pubblici (tra cui spettacoli, eventi sportivi, servizi di ristorazione al chiuso, discoteche, cerimonie pubbliche) nonché l’obbligo di esibizione della certificazione verde anche per l’accesso ai mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale e regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In treno senza green pass: multato

MonzaToday è in caricamento