menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il saturimetro a dito

Il saturimetro a dito

Da Monza, il kit di medicina per monitorare a distanza i malati di Covid-19

Un termometro da polso e un saturimetro connessi via Blueetooh, per monitorare da lontano le condizioni di salute dei positivi Covid-19 in quarantena

Azienda monzese specializzata in dispositivi medicali e telemedicina, Sylco ha sviluppato ora un kit per il monitoraggio a distanza di pazienti Covid-19.

Grazie all'hub Bluetooth con termometro da polso e saturimetro, sempre connessi a Proplus (la piattaforma di telemedicina
controllata dal medico curante), è possibile monitorare da lontano le condizioni di salute e i parametri delle persone positive, in stato di quarantena. Grazie alll'hub, la persona potrà muoversi dentro casa: la sua temperatura corporea e la sua saturazione verranno costantemente misurate, e il medico avrà la possibilità di impostare un alert qualora i valori superino i valori impostati o qualora questi cambino repentinamente.

Ma ha una doplice funzione, il kit: non solo il paziente viene controllato da remoto, ma il medico grazie al GPS potrà anche accertarsi che non esca da casa violando così l'obbligo di quarantena. 

I vantaggi del kit Bluetooh? Il medico può rendersi conto dello stato di salute del paziente in tempo reale, rendendo l'accesso in ospedale più tempestivo. Può controllare un numero maggiore di pazienti contemporaneamente e in totale sicurezza, contando su misurazioni reali e affidabili, e può così intervenire tempestivamente con la prescrizione di farmaci e cure. 

Come funziona la piattaforma per la telemedicina Proplus? Tramite un software certificato accessibile via web da qualunque dispositivo, vengono raccolti, gestiti e valutati i dati clinici condivisi dai numerosi dispositivi medicali integrati. Qualsiasi centro ambulatoriale, studio di medicina generale o centro cardiologico, ma anche i medici privati e i centri per la riabilitazione, possono utilizzarla. 

Nei giorni scorsi, Sylco ha consegnato al comune di Valenza dieci Kit di telemedicina per il monitoraggio di pazienti Covid-19; nelle prossime settimane ne consegnerà altri dieci, che verranno poi destinati ad altrettanti medici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento