Da inizio ottobre 17 morti nella Rsa dove il virus aveva contagiato quasi tutti gli ospiti

Nove ospiti contagiati sono ora risultati negativi al tampone, 17 invece restano positivi. Nella struttura attualmente sono presenti 29 anziani

La Rsa Villa Teruzzi

Sono 17 i decessi che in meno di quattro settimane sono avvenuti all'interno della Rsa Villa Teruzzi a Concorezzo. Nella casa di riposo dove il contagio aveva raggiunto quasi tutti gli ospiti della struttura, colpendo anche gran parte del personale in servizio, adesso si comincia anche a fare la conta dei guariti. Nella mattinata di mercoledì 28 ottobre infatti sono arrivati gli esiti dei 28 tamponi eseguiti sugli ospiti della struttura: 17 degli anziani assistiti nella residenza sanitaria restano positivi, 9 passano da positivi a negativi e 2 ospiti già negativi si confermano negativi. All'appello manca ancora un ultimo tampone mentre i test sul personale verranno eseguiti nelle prossime ore. 

Attualmente sono 29 gli anziani ospiti della struttura mentre un'anziana risulta ricoverata in ospedale. E' salito a 17 il numero dei decessi tra gli anziani ospiti della residenza da inizio ottobre. L'ultima ospite è deceduta martedì ma era risultata negativa al primo tampone. Nei prosismi giorni è previsto il rientro al lavoro di alcuni operatori che hanno superato l'infezione, con tampone negativizzato.

A preoccupare in Brianza ora è la situazione che si è venuta a creare in un'altra Rsa, a Brugherio. Nella casa di riposo Il Bosco In Città infatti sono decine gli ospiti contagiati dal covid e la diffusione del virus ha raggiunto anche il personale, con una trentina di operatori risultati positivi al tampone e personale a casa, in regime di quarantena per un totale di 52 assenze su poco più di cento risorse. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento