rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Coronavirus

Con l'autocertificazione falsa nel parco a comprare droga: due denunce

L'attività della polizia provinciale nel fine settimana di festa con posti di controllo tra la Milano-Meda e il parco delle Groane. Sono state 92 le persone fermate e controllate

Un parco delle Groane deserto. Così si presentava l’area naturale nei giorni precedenti e successivi a Pasqua e pasquetta. La polizia provinciale di Monza e Brianza ha effettuato una serie di controlli durante il lungo weekend di festa, da venerdì 10 a lunedì 13. Sono state 92 le persone - sia a piedi che in auto - fermate e controllate. E in alcuni casi sono emerse delle irregolarità.

Due uomini, un cittadino di Misinto e uno di Cogliate, sono stati sorpresi nei pressi del parco con droga e entrambi sono stati deferiti alla Prefettura per la detenzione di stupefacenti e sono stati denunciati per false dichiarazioni perchè avevano autocertificato che lo spostamento era giustificato da motivi di salute.

Complessivamente sono state elevate due sanzioni per ingiustificato motivi nello spostamento con un verbale amministrativo di 400 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con l'autocertificazione falsa nel parco a comprare droga: due denunce

MonzaToday è in caricamento