menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedali brianzoli: situazione stabile, ma aumentano gli accessi al Pronto soccorso

Una lievissima diminuzione nei nosocomi monzesi; l'Asst Brianza vede, invece, un aumento di pazienti e malati in attesa di essere ricoverati

I numeri sono pressoché stabili, anzi in alcuni ospedali si registra un lievissimo calo. Ma l'attenzione è sempre massima.

Il bollettino dei ricoveri di pazienti covid negli ospedali di Monza e Brianza di giovedì 4 marzo attesta una situazione stabile, con numeri importanti (anche nelle Terapie Intensive) e un costante aggiornamento e adeguamento delle strutture in base ai nuovi arrivi.  

All’ospedale San Gerardo di Monza i pazienti covid sono 171 di cui 16 in Terapia Intensiva (mercoledì erano 172 ricoverati e 17 in Terapia Intensiva); leggerissimo miglioramento anche al Policlinico di Monza con 59 ricoverati di cui 9 in Terapia Intensiva (il giorno precedente erano 61 ricoverati e 9 in Terapia intensiva).

All’Asst Brianza la situazione è diversa e si registra un leggero aumento: 173 i pazienti ricoverati rispetto ai 167 del giorno prima.

A Vimercate 95 (di cui 3 in Terapia Intensiva e 30 necessitano di assistenza respiratoria); a Desio sono 65 (di cui 5 in Terapia Intensiva e 34 con assistenza respiratoria); a Carate sono 13 (di cui 4 con assistenza respiratoria).
Quello che preoccupa sono i nuovi arrivi: alle 13 di giovedì 4 marzo sono 14 i pazienti covid in Pronto soccorso in attesa di essere ricoverati (10 a Vimercate e 4 a Carate).

Intanto i sindaci invitano alla massima prudenza. Mercoledì 3 marzo il sindaco di Desio, Roberto Corti, aveva pubblicato sul profilo Facebook del Comune un video per chiedere collaborazione ai cittadini. In pochi giorni i contagi in città sono passati da 80 a 204. Il primo cittadino ha invitato la popolazione alla massima prudenza e attenzione, al rispetto delle prescrizioni anti contagio, e soprattutto all’utilizzo della mascherina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento